Hysaj è il più utilizzato in Serie A da Ancelotti (dopo Koulibaly)

Koulibaly guida la classifica. Nei primi 11 del campionato non ci sono tre titolarissimi di Champions: Hamsik, Fabian Ruiz e Maksimovic.

Hysaj è il più utilizzato in Serie A da Ancelotti (dopo Koulibaly)

Le accuse di Giuffredi

Il procuratore di Hysaj – Mario Giuffredi – ha oggi attaccato i giornalisti sportivi napoletani. Ha dichiarato che se il Napoli non conquista lo scudetto, è anche per responsabilità dei media locali che attaccano la squadra e ovviamente il suo assistito Hysaj.

Ma, a proposito, dell’albanese, dobbiamo far rilevare che in campionato il terzino ex Empoli è il calciatore più impiegato da Ancelotti dopo Koulibaly. Con 1.110 minuti giocati, Hysaj è al secondo posto della speciale classifica. In vetta, inarrivabile, c’è Koulibaly con 1.337 e dietro Hysaj ci sono Allan (1.096), Insigne (1.082), Albiol (1.045): sono gli unici ad aver superato quota mille. Scendendo ci sono Callejon (992), Zielinski (976), Mertens (890), Mario Rui (820), Ospina (763) e all’undicesimo posto Milik con 689 minuti.

Tre titolarissimi di Champions fuori dai più utilizzati in campionato

Nei primi undici – parliamo di campionato – non ci sono tre titolarissimi di Champions: né Hamsik (12esimo in campionato con 687 minuti) né Fabian Ruiz (15esimo con 500 minuti giocati) né Maksimovic (17esimo con 382 minuti). Tra Hamsik e Fabian Ruiz ci sono Karnezis (574) e Malcuit (545). Alle spalle di Fabian Ruiz, ecco Diawara (422) – poi Maksimovic – quindi Rog (272), Simone Verdi (192), Ounas (190), Luperto (97).

ilnapolista © riproduzione riservata