Crosetti: «Ancelotti a Napoli cancella la lunga stagione dei titolarissimi»

Su Repubblica: “Il Napoli batte facilmente il Parma, fino a ieri sera un’insidia per molti, con 9 calciatori differenti rispetto a Torino”

Crosetti: «Ancelotti a Napoli cancella la lunga stagione dei titolarissimi»
È già Juventus-Napoli (che si giocherà sabato alle 18). Ovunque e anche su Repubblica dove Maurizio Crosetti scrive che “Allegri e Ancelotti cambiano 15 giocatori su 22 ma è come se fossero sempre gli stessi, uno più bravo dell’altro”.
“Il Napoli batte facilmente il Parma, fino a ieri sera un’insidia per molti, con 9 calciatori differenti rispetto a Torino; la Juve ne cambia 6 rispetto a Frosinone e questi son pure più svelti, più tonici.
“Lo spiega benissimo il Napoli che cancella la lunga stagione dei titolarissimi, e lo ribadisce la Juve che volendo può mandare in campo almeno un paio di formazioni pressoché identiche nella sostanza ma diversissime nella forma. Se poi si considerano le variazioni sul tema, Allegri e Ancelotti possono pure copiare Bach: non sarà Goldberg il prossimo acquisto per vincere la Champions, ma questa è l’arte della fuga”.
ilnapolista © riproduzione riservata