Ancelotti: «Ho scelto Napoli per la qualità del gruppo, tutti i giocatori sono motivati»

Carlo Ancelotti intervistato da Sky al termine di Napoli-Parma: «Attacchiamo in base alla posizione dei terzini, stiamo difendendo in maniera diversa».

Ancelotti: «Ho scelto Napoli per la qualità del gruppo, tutti i giocatori sono motivati»
Ancelotti (Carlo Hermann/Kontrolab)

L’intervista a Sky

Carlo Ancelotti intervistato da Sky al termine di Napoli-Parma: «Adesso stiamo bene, siamo in una buona condizione, tutti i giocatori sono motivati. Ci siamo dovuti sistemare, dopo la partita contro la Fiorentina abbiamo iniziato a difendere in maniera diversa. Quando abbiamo la palla non è cambiato molto, se non la posizione di Insigne. In quella posizione può essere molto importante per noi».

La partita contro la Juventus: «Sarà un bel rompicapo la formazione di sabato, i giocatori hanno dimostrato di poter giocare contro chiunque».

Una squadra più difensiva contro il Parma? «La maniera di attaccare varia in base alla posizione dei terzini. Con Verdi e Callejon i terzini stavano un po’ più dietro, stasera li abbiamo spinti più avanti. A volte ci allarghiamo con i laterali difensivi, a volte con quelli offensivi».

Ancelotti risponde su Koulibaly e Insigne sempre titolari: «La scelta di non farli ruotare è puramente fisica, Kalidou può giocare ogni tre giorni senza problemi, Lorenzo vive un periodo di grande forma, a volte bisogna sfruttare questi momenti».

Le risposte dei calciatori all’arrivo di Ancelotti: «Sono molto contento di essere a Napoli, la mia scelta va fatta risalire all’entusiasmo della città, la qualità della rosa, il progetto della società. Il nostro gruppo è sano, stiamo cercando di cambiare qualcosa e al momento le cose funzionano bene. Le cose possono cambiare presto, ma il calcio è questo».

ilnapolista © riproduzione riservata