Milik e Zielinski, primo allenamento con Ancelotti

I due polacchi in palestra al campo di Carciato. Poi Milik a colloquio con Giuntoli e Ancelotti, De Laurentiis ha detto che può fare trenta gol

Milik e Zielinski, primo allenamento con Ancelotti

Con Ancelotti

È il giorno di Milik e Zielinski. I due polacchi sono arrivati a Dimaro e oggi hanno sostenuto il primo allenamento, in compagnia di Roberto Inglese. Il resto della truppa ha avuto il pomeriggio libero. Carlo Ancelotti ha seguito i tre al campo di Carciato e il loro lavoro in palestra. Arkadiusz Milik si è poi fermato a chiacchierare al campo con Ancelotti e il direttore sportivo Cristiano Giuntoli. 

Oggi il presidente Aurelio De Laurentiis ha dichiarato che Milik potrà segnare trenta gol. Ovviamente le voci sul centravanti coinvolgono il polacco che è reduce da due infortuni consecutivi che ne hanno compromesso le stagioni in azzurro. Al terzo anno, Milik proverà a dimostrare il suo valore. A meno che il Napoli non punti su un altro attaccante.

Zielinski dovrebbe diventare titolare con Ancelotti. Il nuovo allenatore punta molto sul centrocampista polacco reduce da un Mondiale decisamente sotto tono.

ilnapolista © riproduzione riservata