Leonardo torna al Milan, è il nuovo direttore dell’area tecnica del club rossonero

Otto anni dopo l’addio come tecnico e il passaggio all’Inter, Leonardo è di nuovo in rossonero. Il presidente Scaroni: «È un passo in avanti per il Milan».

Leonardo torna al Milan, è il nuovo direttore dell’area tecnica del club rossonero

Dopo otto anni di esilio

Leonardo de Araujo torna al Milan dopo otto anni. L’addio (da allenatore) del maggio 2010, poi il contestato passaggio all’Inter e l’avventura come dirigente del Psg. Ora, il grande ritorno in rossonero con la nuova proprietà targata Elliott. Il Milan ha comunicato la notizia con una nota ufficiale: «Il nuovo corso rossonero continua con la nomina di Leonardo a Direttore Generale dell’Area Tecnico-Sportiva, con effetto immediato. Un ritorno ricco di emozioni per i tifosi milanisti, oltre che un innesto professionale di grande esperienza e standing internazionale che rafforzerà la competitività della squadra a livello mondiale».

Le parole del presidente rossonero Scaroni: «Il ritorno di Leonardo è un passo in avanti. In questo modo, Elliott di mostra di voler impegnarsi nel restituire al Milan una grande dimensione internazionale. Il nuovo direttore avrà tutto il supporto necessario di cui ha bisogno per rafforzare e razionalizzare la squadra, all’interno dei canoni dell’UEFA Financial Fair Play». Predisposta per domani una conferenza stampa di presentazione. In queste ore, vedremo come reagirà la tifoseria del Milan, spaccatasi preventivamente rispetto a questa operazione. Il periodo interista del brasiliano incide molto sulla valutazione. Vedremo quale sarà la reazione del pubblico rossonero, un anno dopo la rivoluzione di mercato di Li Yonghong.

ilnapolista © riproduzione riservata