Cambia la regola Figc: gratis in lista gli Under 22, anche Fabian Ruiz

Buone notizie per il Napoli: Diawara e Meret (eventualmente) allungano il loro periodo da Under, il nuovo acquisto spagnolo non occuperà slot tra gli Over.

Cambia la regola Figc: gratis in lista gli Under 22, anche Fabian Ruiz

Durante il calciomercato

La Figc cambia le prospettive di mercato per le società di Serie A. Una piccola modifica regolamentare alza un tetto importante, quello degli Under 21 “liberi” nelle liste valide per il campionato. A partire dalla stagione 2015/2016, esiste il vincolo di 25 calciatori Over 21 da poter registrare – con i famosi “paletti” dei 4 calciatori cresciuti nel vivaio del club più altri 4 nei vivai nazionali. C’erano degli slot “gratuiti” – cioè aggiuntivi – per i calciatori Under 21, ovvero gli elementi che «alla data del 31 dicembre della stagione sportiva precedente non abbiano già compiuto il 21° anno di età».

Quel numero “21” è ora diventato “22”. Questo il comunicato della Figc:

Si modificano il punto 2 ed il punto 6 del Comunicato Ufficiale n. 83/A del 20 novembre 2014, sostituendo in tali punti il numero “21” con il numero “22”.

Cosa cambia per il Napoli

Si tratta di un cambiamento sostanziale che in pratica rende “gratuiti” gli inserimenti in lista dei calciatori nati dal primo gennaio 1996 in giù, per quanto riguarda la prossima stagione. Il Napoli, in questo modo, avrà la possibilità di aggiungere alla lista alcuni calciatori del suo organico: i classe 1996 Ounas e Machach, oltre al classe 1997 Amadou Diawara. Anzi, il centrocampista guineano vede allungarsi di un anno il suo periodo “free”: compirà 22 anni a luglio 2019, quindi diventerà un “Over 22” addirittura per la stagione 2020/2021.

In chiave trasferimenti, è una notizia molto importante per il Napoli. Meret, se dovesse essere acquistato, sarebbe inserito negli slot “liberi”, essendo nato nel 1997; lo stesso vale per Fabian Ruiz che ha compiuto 22 anni nello scorso mese di aprile. Aveva 21 anni al 31 dicembre 2017. Praticamente il Napoli deve ufficializzare l’acquisto di un calciatore che non occuperà uno slot per la lista Serie A. Diversa la questione per la lista-Uefa: la Champions League consente inserimenti “gratuiti” di Under 21 solo in caso di formazione nello stesso club.

Avevamo già parlato delle liste per la prossima stagione in un articolo recente su Sepe (qui). Solo il portiere di Torre del Greco ed Insigne sono cresciuti nel vivaio azzurro. Il Napoli, a questo punto, potrà ovviare (per il campionato) alla riduzione della lista a 23 calciatori di movimento grazie a questo cambiamento.

ilnapolista © riproduzione riservata