La Nigeria batte l’Islanda 2-0 e rimette in corsa l’Argentina

Doppietta di Musa, prima vittoria degli africani che ora si giocheranno la qualificazione contro la Nazionale di Messi (a meno che l’Islanda non batta la Croazia)

La Nigeria batte l’Islanda 2-0 e rimette in corsa l’Argentina

L’Islanda ha sbagliato un rigore

Mondiali di calcio in Russia, la Nigeria batte l’Islanda 2-0 e rimette in corsa l’Argentina per la qualificazione agli ottavi di finale. Gli africani superano gli islandesi (che avevano pareggiato contro Messi) per 2-0 grazie a una doppietta di Musa che già segnò due gol all’Argentina al Mondiale del 2014 (finì 3-2 per l’Albiceleste). Belle entrambe le reti. La Nigeria ha colpito anche una traversa. Nel finale, rigore sbagliato da Sigurdsson che ha calciato alto.

A questo punto la classifica del gruppo D vede la Croazia a punteggio pieno (6 punti) e qualificata, la Nigeria a 3 e Islanda e Argentina a 1. La Nazionale di Sampaoli, per avere chance di qualificazione, deve battere la Nigeria e sperare che l’Islanda non superi la Croazia. In quel caso, si andrebbe alla differenza reti che al momento vede l’Islanda a meno due e l’Argentina a meno tre.

Le partite si giocheranno in contemporanea martedì 26 alle ore 20.

Per l’Argentina e per Messi la vittoria della Nigeria è una buona notizia. In caso di vittoria dell’Islanda, l’Albiceleste sarebbe stata con un piede e mezzo fuori dal Mondiale.

ilnapolista © riproduzione riservata