Inter e Roma, doppio botto di mercato: Nainggolan in nerazzurro, Pastore nella Capitale

Spalletti dovrebbe avere Nainggolan come nuovo trequartista, Di Francesco inserirebbe l’argentino nello slot lasciato libero da Radja.

Inter e Roma, doppio botto di mercato: Nainggolan in nerazzurro, Pastore nella Capitale

Doppia operazione

Javier Pastore dal Psg alla Roma, per liberare Nainggolan diretto all’Inter. La  Gazzetta dello Sport di oggi racconta i dettagli del doppio botto di mercato sull’asse Roma-Milano. Spalletti dovrebbe riavere uno dei calciatori più “amati” lungo la sua carriera, al club giallorosso dovrebbe andare un conguaglio abbastanza alto (prima offerta di 22 milioni) più alcuni giovani della Primavera nerazzurra campione d’Italia. Il primo indiziato è Nicolò Zaniolo; accanto a lui Emmers, Pompetti e ada.

Per sostituire il belga, Monchi ha praticamente messo le mani su Pastore. L’ex Palermo ha già l’intesa con la Roma per un quadriennale da 4 milioni l’anno più bonus. Una cifra inferiore rispetto a quella che guadagnava a Parigi (parte fissa da 6 milioni più premi). L’accordo è stato trovato aggiungendo un anno di contratto, per un calciatore che è in scadenza nel 2019. Non ancora definita la cifra da corrispondere al Psg, che però deve generare plusvalenze in fretta per via del Fair Play Finanziario. Si potrebbe chiudere a metà tra la prima proposta della Roma (18 milioni) e la prima richiesta del Psg (24 milioni). La differenza, sempre secondo la Gazzetta, potrebbe essere limata con alcuni bonus.

Dal punto di vista tattico, Roma e Inter cambiano molto pur cambiando poco. L’inserimento di Pastore nel 4-3-3 di Di Francesco, tra l’altro nello slot di Nainggolan, accentua la qualità del reparto di mezzo e amplia il ventaglio di possibilità del tecnico abruzzese. Per Spalletti, invece, cambio di prospettiva: ha utilizzato Nainggolan come trequartista, probabile che il belga possa “sostituire” Rafinha e quindi cambiare l’approccio nerazzurro alla manovra d’attacco. Tutte supposizioni, comunque, fino all’ufficialità del doppio colpo. La Gazzetta scrive che Nainggolan cerca già casa a Milano, mentre Pastore potrebbe sbarcare a Roma nei prossimi giorni per le visite mediche.

ilnapolista © riproduzione riservata