Muller: «L’arbitro di Real-Bayern? Abbiamo perso per colpa nostra»

Le parole di Muller dopo la partita (contestata) del Bernabeu: «Cakir ha fatto un buon lavoro, non abbiamo perso a causa sua».

Muller: «L’arbitro di Real-Bayern? Abbiamo perso per colpa nostra»

Non tutti come lui

Thomas Muller ha deciso di mantenere il profilo basso dopo il ritorno della semifinale di Champions League. Il suo Bayern Monaco ha pareggiato 2-2 al Bernabeu contro il Real Madrid, e l’arbitro turco Cakir è finito nel mirino della critica per alcune decisioni non proprio limpide nell’area di rigore delle Merengues. Al termine della partita, Muller però ha respinto ogni idea di complotto arbitrale. Anzi, ha addebitato alla sua squadra gli errori che hanno portato il Madrid alla terza finale consecutiva (quarta in cinque stagioni). Le parole del calciatore del Bayern: «Abbiamo giocato molto meglio rispetto all’andata. L’arbitro ha fatto un buon lavoro, non abbiamo perso a causa sua. Keylor Navas è stato fantastico, ha salvato il Real Madrid molte volte. E noi abbiamo commesso i soliti errori».

Muller come Sarri e come il Napoli dopo il week-end movimentato tra Milano (Inter-Juve) e Firenze. Solo che il fantasista della nazionale tedesca rappresenta una felice eccezione rispetto ai suoi compagni di squadra, primi tra tutti Boateng e Vidal. Entrambi, dopo la partita, hanno attaccato duramente Cakir sui loro profili social. Per il secondo anno consecutivo, Real Madrd-Bayern Monaco si conclude in un mare di polemiche. E con la squadra di Zidane in finale. Corsi e ricorsi storici, c’è chi la prende bene, con filosofia o decisamente male.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Buffon avrebbe avuto un idea diversa dell’ arbitro…o sbaglio.

Comments are closed.