Milik a Genova: “Solo lì posso metterla”

Il Napoli s’è messo a piangere a Firenze perché il mondo è brutto e cattivo. Per me è inconcepibile. Così come è inconcepibile il razzismo

Milik a Genova: “Solo lì posso metterla”

Sampdoria – Napoli  0 – 2  13/05/2018

Solo lì posso metterla.
Il portiere è un po’ fuori, ci devo provare.

Questo è per me!

E anche per voi!

______
Momento della partita. Sponsored by: Arek Milik.

N.d.A.
Ci sono cose che mi infastidiscono più di tante altre. Le riassumo in tre punti:

L’arrendevolezza al pensiero che il mondo è “brutto e cattivo”. Il mondo è brutto e cattivo e non è giusto. MAI. Questo non giustifica l’arrendersi. MAI. Il Napoli s’è messo a piangere a Firenze perché il mondo è brutto e cattivo. Per me è inconcepibile. Una mancanza di rispetto verso tutti i tifosi ai quali la vita ha riservato, veramente, solo calci. E non dentro a un pallone. Gente che nonostante tutto continua ad andare avanti. Non si mette nell’angolo a piangere.

L’ignoranza del razzismo. Ignoranza nel suo senso originario, ignorante come colui che ignora. Ieri sera, a Genova, una città devastata, spesso, da alluvioni che hanno causato molti morti, si inneggiava alla morte.

– L’ipocrisia di chi chiede rispetto e poi parla in tv prendendo in giro la legge e che in campo s’è permesso di accusare un avversario di aver comprato l’arbitro. Lezioni di moralità da personaggi del genere non le accetterò mai.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Pasquale Maltempo 14 maggio 2018, 22:27

    Giovanni, mi piacciono molto i tuoi disegni e sono quasi sempre d’accordo su tutto quello che scrivi per completare le tue tavole a mo di didascalia. Stavolta non ti seguo: il Napoli a Firenze non si è messo a piangere come un adolescente qualsiasi di fronte al rifiuto di una ragazza, il Napoli ha subito un contraccolpo psicologico non indifferente in seguito alla partita del giorno prima non tanto perché la Juve ha vinto ma per come lo ha fatto. Ricordiamoci tutti che non siamo una squadra abituata a quelle altitudini, 10/11mi non hanno vinto mai niente, mai.

Comments are closed.