Juventus-Bologna 3-1, ancora un arbitraggio discutibile (di Irrati)

Rugani commette fallo da rigore e andava espulso. Sul gol del 2-1 fallo di Khedira non segnalato.

Juventus-Bologna 3-1, ancora un arbitraggio discutibile (di Irrati)

Rugani andava espulso

La Juventus ha ormai le mani sullo scudetto. Ha battuto il Bologna 3-1 dopo essere stata in svantaggio 0-1. La squadra di Donadoni, che ha ben giocato per circa 60 minuti, è andata in vantaggio su rigore nel primo tempo. Disimpegno sbagliato da Buffon, Rugani anticipato da Crisetig e fallo in area da rigore. Sarebbe espulsione, perché chiara occasione da rete, ma Irrati si limita ad ammonirlo. È la seconda espulsione consecutiva – dopo quella di Pjanic contro l’Inter – che viene risparmiata alla squadra di Allegri. Dal dischetto, splendida esecuzione di Verdi.

Nel secondo tempo, Douglas Costa al posto di Matuidi. Poi, clamorosa autorete di De Maio. Sull’1-1 palo colpito dal bolognese Krafth. Quindi Juve in vantaggio, con Khedire che mette in rete dopo cross di Douglas Costa che supera Mirante. Khedira spinge il difensore del Bologna, nessuno interviene. Il terzo gol è di Dybala.

Un altro arbitraggio che farà discutere. Ormai ci siamo abituati.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Arbitraggio che fara’ discutere? Ne discuterete solo voi. Irrati ha probabilmente fatto diversi errori, ma anche due contro la Juve (rigore su Cuadrado e fallo da rosso su Higuain), ma ovviamente di questi errori a Napoli non si parla. Come al solito.

  2. Gennaro Russo 6 maggio 2018, 13:52

    Come il Napoli anche le altre squadre hanno tutte subìto danni e torti quando giocavano coi Ladri. Allora perchè non istituire una ca…o di Lega a parte con un campionato a parte? Chi ci stà ci stà.
    Lega Calcio alternativa a quella malata e farlocca attuale. Io mi son davvero stufato di questi Ladroni.Tanto non ci possono accusare di essere scappati per paura di inferiorita’ in quanto nell’incontro diretto abbiamo dimostrato di essere noi i piu’ forti, nel loro campo di me..a. Ora basta, CI HANNO ROTTO I CO….NI. Sti Ladroni di me..a

  3. mr. wolf: risolvo problemi 6 maggio 2018, 12:39

    Spot the differences:
    ”È l’allarme del pareggio, Callejon e Rogerio toccano in porta un gran cross di Mario Rui”
    ”Khedira spinge il difensore del Bologna, nessuno interviene”
    In realtà Cellejon toccò Rogerio che toccò in porta un gran cross (???????) di Mario Rui.
    Peccato, DeLa avrebbe potuto aspettare un altro giorno e dichiarare che mancano dai 10 ai 14 punti al Napoli con un utilizzo del Var più diligente.
    https://www.facebook.com/Juventibus/videos/972743446217278/?hc_ref=ARQeZrhrc6R862QSUCRFDC2APubf_PGzlE2pSpC5gZ7Zazkccxj-agalIg3K5DFS2i0&fref=nf

  4. Irrati, che ha concesso un rigore che altri arbitri avrebbero sorvolato, ha fatto in realtà un piacere doppio alla Juve dandolo. Primo motivo: non ha avuto il coraggio di espellere Rugani come da regolamento, e ha innescato un forcing della Juve che sarebbe arrivato molto dopo, o chissà anche no. Verdi doveva sbagliare il rigore per paradosso, o il Bologna procurarselo più avanti nel match! Al 20’ del primo tempo andare in vantaggio con la Juve che deve vincere a tutti i costi significa appunto prenderne tre a lungo andare. Terzo favore di Irrati: non esaminare al Var la spinta di Khedira. Ancora una volta la Juve mette in mostra il suo potere arbitrale.

    • Jacopomartino 6 maggio 2018, 17:44

      Vabbè si tocca il ridicolo!!! Ora addirittura un rigore fischiato contro è un favore! Ma dai…

  5. mr. wolf: risolvo problemi 6 maggio 2018, 9:20

    Scusami eh, ma come fai a considerare rigore quello di Rugani e non menzionare quello su Cuadrado all’inizio del secondo tempo? Se c’è rigore sull’intervento di Rugani allora non è più permesso il contatto nel calcio e la casistica da sanzionare si amplia a dismisura.
    Sabato scorso Skriniar interviene con spalla e coscia su Higuain, in vantaggio sul pallone. Se il metro è quello applicato su Rugani allora su Higuain ci sono 2 rigori.

    • Roberto Sinisi 6 maggio 2018, 11:22

      Se hai tempo vai sul sito di luca marelli ex arbitro e ti spiega gli episodi di ieri..mancato rosso a rugani assurdo non darlo,mancato rigore su quadrado,due a uno juve irregolare

  6. Manuel Fantoni 6 maggio 2018, 8:58

    Non ho visto la partita…non mi interessava guardare cose già viste… siccome mi avevano detto che c’erano stati un paio di episodi dubbi ho guardato solo il riassunto di 3 minuti. Per quanto riguarda la regola della chiara occasione da gol, effettivamente l’espulsione più il rigore non è più automatica se il difensore fa un fallo “onesto” (essendo juventino è difficile) cioè cerca di prendere il pallone ma non ci riesce. Rugani con il suo intervento non cerca il pallone ma vuole solo impedire la conclusione da pochi passi quindi ,in questo caso, è chiara occasione da gol e fallo da rosso. Sul gol di khedira si intuisce il fallo ma senza un replay chiaro non ho potuto giudicare. Ma tanto avrebbero vinto cmq tranquilli

    • Jacopomartino 6 maggio 2018, 17:45

      Ovvio i giocatori della Juve non commettono falli onesti.. nono solo fallacci, certo certo

  7. Giorgio Giorgi 6 maggio 2018, 4:11

    Quanto godo ma soprattutto quanto rido quando parlate di legalità, ma vi rendete conto da cosa siete circondati?

  8. Antonio Chiacchio 6 maggio 2018, 3:52

    domani alle ore 15.00 seduto al tavolo verde a giocare a tressette……….. che la guardiamo a fare la partita……. sono tre giornate che tra arbitri, palazzo, var non usato o usato a pene di segugio, e strani autogol si è deciso che i ladri debbano vincere …. vincere poi che parolone…. un altro finto scudetto. p.s. io cambierei lo stemmino scudettato da apporre sui “tenaci” cuori dei bassotti, lo cambierei con un bel loghetto FIAT e ci facciamo il torneo aziendale dove vince sempre la squadra del padrone.

  9. Luciana Calienno 6 maggio 2018, 0:06

    E basta con queste insinuazioni.Nessuno ci ha tolto nulla.Lo scudetto lo abbiamo perso perchè Sarri non ha sfruttato Ounas Rog Giaccherini e Macach

  10. …ma non vi chiedete perché Rugani non è stato espulso? Non vi ricordate perché domenica il difensore del Napoli non è stato espulso quando è stato assegnato il rigore, ma solo ammonito? Il regolamento è cambiato da anni….

    • Koulibaly non si disinteressa del pallone. Rugani si. Trova le differenza. Quello di cui parli tu é il fallo da ultimo uomo, ma non é per questo che andava espulso Rugani.

      • No, lui si riferisce al regolamento da adottare per la Juventus, non a quello normale

    • Roberto Sinisi 6 maggio 2018, 11:25

      Vattelo a leggere il regolamento,ne hai bisogno..e rivediti crotone milan con rigore ed espulsione del giocatore del kroton,poi scrivici di nuovo eh?

  11. Alfonso De Vito 5 maggio 2018, 23:58

    Comunque nelle ultime quattro giornate hanno preso la VAR e ci si sono puliti il culo… lasciando stare la spinta evidente di Kedira sul 2-1 , quella di Rugani sul rigore è espulsione tutta la vita. E’ vero che nel nuovo regolamento non è automatica l’espulsione su fallo da ultimo uomo con rigore, ma solo se c’è il tentativo “leale” di giocare la palla… Rugani da una sbracciata in faccia al giocatore del Bologna che gli ha preso il pallone e va verso la porta!
    Certo la juve poteva comunque ribaltarla, ma in 10 contro 11 era ragionevolmente un altra partita

  12. Allora menzionate anche il fallo su Cuadrado con possibile rigore ed espulsione.

    • Ma si. Rigore su Chiellini!

    • Marchese di Carabàs 6 maggio 2018, 1:44

      I falli sono solo quelli contro la Juve, non quelli a favore. Venire qui a commentare e non conoscere le basi del regolamento è davvero poco dignitoso.

      • Jacopomartino 6 maggio 2018, 17:47

        Esatto… contro la Juve si DEVE FISCHIARE, a favore mai, nemmeno se dovessero sparare ad un giocatore… questo è il regolamento

      • Luigi Ricciardi 7 maggio 2018, 8:21

        Ciao marchese,
        Secondo gli ex arbitri De Marco e Marelli Rugani doveva essere espulso,per regolamento.

  13. Ma una vittoria pulita, netta… proprio mai?

    • Potrebbero. Hai visto la differenza di rose con il Bologna? Ma il gioco pulito non li diverte. In realtà la loro é una sottile protesta contro Collina. Vogliono insegnare al mondo che si vive meglio con sensibilità.

  14. Ripassate il regolamento

    • dino ricciardi 6 maggio 2018, 6:58

      Hai ragione,non ti sbagli.
      Per il regolamento rubentino questa non è mai espulsione.
      Invece per il regolamento Figc è sempre espulsione:
      Resta sempre cartellino ROSSO quando, per interrompere una evidente opportunità di segnare una rete:

      – il fallo avviene al di fuori dell’area di rigore
      – il fallo è una condotta violenta o un grave fallo di gioco,
      – un calciatore commette un fallo di mano
      – un calciatore trattiene, SPINGE o tira l’avversario
      – un calciatore commette fallo non tentando di giocare il pallone o QUANDO NON HA LA POSSIBILITA NEL CONTRASTARE L’AVVERSARIO DI GIOCARE IL PALLONE.

      Nel caso di Rugani il giocatore spinge l’avversario ed non ha la possibilità nel contrastare l’avversario ,di giocare il pallone .

      Ah..piccola nota a margine.
      Il gol del 2 a 1 fallo netto di Kedira che spinge vistosamente a due mani .
      Ne l primo tempo Alex Sandro andava ammonito 3 volte
      1)simulazione
      2)intervento da tergo su due ripartenze bolognesi

      Anche questi interventi nel vostro regolamento non sono contemplati.
      Questo è quello che ho visto perchè dopo il 2 a 1 ho girato canale schifato.

      • Luigi Ricciardi 7 maggio 2018, 8:20

        Marelli è quello che dice che Rugani andava espulso e il gol di Khedira è irregolare.
        Giusto per stare tranquilli.

  15. A Firenze l’arbitro aveva optato per rigore ed ammonizione di KK.
    Succede alla Juve ed è gomblotto

    • dino ricciardi 6 maggio 2018, 7:01

      Leggi l’altra risposta cosi ti ripassi un un po il NOSTRO regolamento.
      Koulibaly stava rinviando il pallone ed è stato anticipato da Simeone.
      In area è giallo.

    • Luigi Ricciardi 6 maggio 2018, 9:08

      Non è difficile : il regolamento recita che il rosso c’è se il giocatore non tenta di giocare il pallone.
      Koulibaly ha tentato un rinvio ma ha calciato sul corpo di Simeone.
      Rugani, anticipato, ha messo le braccia addosso all’avversario e non minimamente cercato il pallone.
      Rosso da regolamento.

  16. Giacomo Molea 5 maggio 2018, 23:18

    E sono 10 punti rubati. 5 pareggi diventati 5 vittorie. Anno prox voglio un bel terzo quarto posto a 20 punti da questi ladroni e fare un bel cammino in europa

  17. ora non facciamo riconoscere..”in italia è sempre una commedia” (cit.)..ennesima prova di forza e di carattere della juve..è riuscita a rimanere in 11..a pareggiare su autogol..ad andare in vantaggio con un fallo..non è cosa da tutti..vero c’è qualche aiutino ma sono cose che capitano..capita sempre a loro? se sono sfigati a chi dare la colpa? comunque la juve avrebbe vinto lo stesso così come asserito dagli opinionisti che ne capiscono..quindi fatevene una ragione altrimenti iscrivetevi ad un altro campionato..qui non c’è posto per i chiagnazzari!

    • Il marcio è la Juve ancora l’hai capita? Non deve iscriversi il Napoli ad altro Campionato non sarebbe possibile,continuando la juve a fare i porci comodi, piuttosto eliminare la juve dai Campionati e l’occasione c’è stata con calciopoli. Calciopoli non è esistita? dove negano tutto come continuano a tenere quel numero di scudetti sottratti nelle loro bacheche, cose da penalizzazioni in classifica che solo un Paese lota come l’italia permette. A proposito, si son baciati in bocca Irrati e Higuain?

  18. Stefano Valanzuolo 5 maggio 2018, 23:12

    No, vabbè, senza ritegno… Due errori molto gravi di Irrati, che ha fatto pace con il Pippita, e un autogol sospetto almeno quanto le boiate del portiere dell’Inter. Giustamente, un altro arbitro premiato coi mondiali… Ah, dimenticavo il turn over del bologna, sacrosanto in questo momento della stagione…Meglio così, forse.

  19. Massimiliano Pontrelli 5 maggio 2018, 23:09

    Reitero la domanda: che giochiamo a fare? Che guardiamo a fare? Perché tutti (incluso adl) parlano tranquillamente del futuro ( allenatore, calciomercato, ecc.) come se non si stesse verificando un’ingiustizia enorme? Chi può ancora credere a errori in buona fede? Io la partita non l’ho guardata, né guarderò il Napoli domani. Io la serie A non la guarderò più fino a che qualcosa non cambi. Guarderò il Napoli nelle coppe. Forse se molti prendessero le stesse decisioni, qualcosa forse inizierebbe a cambiare.
    Se voglio vedere qualcosa di finto, con vincitore prestabilito, allora preferisco il wrestling.

    • Hai perfettamente ragione, dovremmo avere tutti la tua stessa forza. Il campionato italiano è una farsa e dopo Calciopoli questi farabutti sono tornati più potenti e sfacciati di prima.
      E i loro tifosi che vengono qui a giustificarsi sono ancora più patetici. Ladri!

    • Proprio vero. Spero che siano in molti a pensarla come te e me e a disdire l’abbonamento alle pay tv, prosciugando la principale fonte di introiti di questo calcio malato e farlocco

Comments are closed.