Top & Flop: Dybala, Perisic e Immobile trascinano Juventus, Inter e Lazio

Al Napoli non basta Milik, bocciato invece Koulibaly. Tra i peggiori del sabato di Pasqua, anche Ferrari, Strootman e Martella.

Top & Flop: Dybala, Perisic e Immobile trascinano Juventus, Inter e Lazio

Top

Dybala (Juventus) – Un gol gioiello, che da solo vale il prezzo del biglietto. Ed è il diciottesimo in campionato. Serve inoltre un delizioso assist a Khedira in occasione del 3-1 bianconero. È lui, senza ombra di dubbio, il trascinatore di questa Juve non al top della forma

Perisic (Inter) – Il ritorno di Ivan il terribile: un assist da rimessa laterale, un gol chirurgico, un delizioso assist per il 3-0 di Icardi. Davvero incontenibile.

Milik (Napoli) – Finalmente un centravanti di ruolo e di peso. Riempe l’area di rigore come Mertens non può fare. Dispensa fisicità e vivacità all’attacco del Napoli. La traversa gli nega il gol della settimana.

Immobile (Lazio) – Provoca l’espulsione dell’estremo difensore Puggioni e agevola li lavoro della Lazio. Autore di una doppietta, realizza il 100° gol stagionale della squadra di Inzaghi, merita la palma di migliore in campo.

Flop

Ferrari (Verona) – Pomeriggio da incubo per l’esterno difensivo del Verona. Avrebbe dovuto limitare Perisic, ma viene travolto dall’esterno dell’Inter. Si fa sottrarre la palla in occasione del 3-0 realizzato da Icardi. Un sabato di di pasqua da incubo.

Koulibaly (Napoli) – Anello debole della difesa azzurra. Si fa sormontare da Peluso sul goal di Politano. Sbaglia un semplice passaggio che innesca una ripartenza, ancora di Politano, con gol successivo divorato da Berardi.

Strootman (Roma) – Senza voglia, senza idee ad una prestazione già mediocre aggiunge un gol mangiato da 20 cm. Non è al top della forma, e si vede.

Martella (Crotone) – Si perde Chiesa in occasione del raddoppio della Fiorentina. Insicuro e impreciso nella fase difensiva, inconsistente nella fase offensiva. Non affonda mai sulla sua fascia di competenza.

ilnapolista © riproduzione riservata