Spalletti: «Ho sbagliato i cambi, arbitraggio senza equilibrio»

«Me ne assumo la responsabilità. Volevo sostituire Perisic che aveva chiesto il cambio. Poi mi ha detto che ce la faceva e c’era da fare partita difensiva, così ho deciso di sostituire Icardi con Santon».

Spalletti: «Ho sbagliato i cambi, arbitraggio senza equilibrio»

Il mea culpa

È Spalletti, oltre a Orsato, l’altro protagonista di Inter-Juventus. Ne è persino consapevole, come leggiamo dalla Gazzetta che ha ripreso le sue dichiarazioni post-partita.

«La sostituzione di Icardi? I cambi sono sbagliati, me ne prendo la responsabilità. Volevo sostituire Perisic che aveva chiesto il cambio. Poi mi ha detto che ce la faceva e c’era da fare partita difensiva, così ho deciso di sostituire Icardi con Santon».

Si parla poi inevitabilmente di arbitraggio, e il tecnico nerazzurro dice «che diventa difficile commentare da un punto di vista personale. Certo, rivisto il tutto alla moviola non mi sembra che ci sia stato un totale equilibrio di gestione nei vari episodi». Quindi il tecnico nerazzurro si fa amaro nell’espressione e nelle parole: «Ci sono cose che non si capiscono, la gara non doveva finire in questo modo».

«La partita l’abbiamo persa nelle tante energie inevitabilmente buttate per l’inferiorità numerica. E poi diciamo pure che alla fine tutto è girato per il verso sbagliato. Francamente rocambolesco il 2-2 di Cuadrado».

ilnapolista © riproduzione riservata