Lo sfogo di Buffon: «Arbitro con l’immondizia al posto del cuore, uno senza personalità»

Il portiere è un fiume in piena: «Se non hai la personalità per arbitrare, vai in tribuna con la famiglia a goderti lo spettacolo»

Lo sfogo di Buffon: «Arbitro con l’immondizia al posto del cuore, uno senza personalità»

«Non hai la personalità per certi palcoscenici»

Gianluigi Buffon, espulso per proteste, intervistato da Mediaset Premium al termine di Real Madrid-Juventus. Le prime parole sono per l’arbitro Michael Oliver: «Tu non puoi avere il cinismo di distruggere il sogno di una squadra che ha messo tutto in campo. Ha voluto farsi protagonista di una serata, evidentemente non ha la personalità per calcare certi palcoscenici. Se non hai la personalità, stai in tribuna con la famiglia, mangia i fruttini, bevi la Sprite e guardati lo spettacolo. Non sai che squadre si stanno affrontando, non sai niente di quello che sta succedendo, praticamente non sai un cazzo».

«Episodio stradubbio»

«Se fai così – prosegue Buffon -, hai un bidone dell’immondizia al posto del cuore. Non puoi condizionare una partita con una decisione su un episodio stradubbio, anzi di più. Devi avere la sensibilità di capire il disastro che stai facendo. E allora mandi qualche altro arbitro. Questo tipo di sensibilità deve albergare in ogni uomo. Deve aver visto la partita d’andata, deve capire il contesto. In questa condizione, non possono mancare rabbia e rammarico per com’è andata stasera. Abbiamo costruito il nostro piccolo sogno mattone dopo mattone, siamo partiti con zero possibilità e stavamo compiendo un’impresa. Il risultato di Torino non lasciava il minimo spazio di immaginare una rimonta. Noi siamo uomini di sport e sapevamo che potevamo costruire una speranza. Anche per questo fa più male non aver avuto la possibilità di arrivare ai supplementari».

Sull’esito delle due partite e sul futuro in campionato: «Alla fine, secondo me il Real Madrid ha meritato di passare il turno. Sono stati più bravi di noi, è sempre stato un onore affrontare un avversario così importante. Da domenica dovremo tornare in campionato ed essere davvero furiosi».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Tommaso Cantile 13 aprile 2018, 20:44

    Ma l’arbitro non era la scusa dei perdenti?

  2. Questo arbitro ha dimostrato, in un istante (un fantastico, indimenticabile istante), più personalità di tutti gli arbitri italiani degli ultimi 50 anni messi insieme…ma che dice il Buffon?

  3. Guagliù, ma si può lanciare una petizione per avere un arbitro straniero in Juve – Napoli? Sarebbe una specie di… osservatore onu in caso di elezioni in paesi difficili😂

  4. come si dice chiagnazzari in torinese?

  5. NON AVETE CAPITO NIENTE!
    BUFFON TOTALMENTE FRAINTESO!
    Lui quando ha parlato di certi arbitri che dovrebbero stare in tribuna con la famiglia a mangiare patatine, stava girando uno spot pubblicitario per conto di Amica Chips!

  6. michele o pazzo 12 aprile 2018, 17:01

    Secondo me tra la frase di fortapasc e quella di sconcerti, ci starebbe bene anche questa:
    http://www.sportmediaset.mediaset.it/news/2012/12/08/239242.shtml

  7. Non c’e’ limite alla disonesta’… niente, e’ nel loro DNA:
    https://twitter.com/elchiringuitotv

  8. Il signor Buffon (emulato in questo dal più grezzo Chiellini) rappresenta da sempre un esempio sublime ed insuperabile di fariseismo italico da Controriforma.
    Si sforza (o forse lo fa con assoluta naturalezza?) di apparire come l’atleta perfetto, amante del fair play e della gentilezza verso gli avversari, quello che stringe la mano, accarezza e sorride a tutti.
    In realtà la sua avidità, le sue aberranti idee politiche, la venalità, le dichiarazioni antisportive e diseducative, i suoi affari loschi e in conflitto di interessi, l’arrivismo da provincialotto, sono da sempre risaputi da chiunque abbia un minimo di onestà intellettuale.
    Le dichiarazioni del dopo-partita, che non ho avuto il piacere di ascoltare in diretta poiché quando il bellicapelli della moviola ha contestato l’assegnazione del rigore portanto la prova regina di un frame, ho capito che l’informazione (in generale) ha passato il limite della decenza morale e ho spento la TV, aggiungono all’arroganza del Gigi nazionale una nota di patetismo e di ridicolaggine, che, se possibile, lo rendono ancora più sgradevole alla vista e all’udito.

  9. E’ stato davvero un peccato che il rigore fosse alquanto dubbio (almeno secondo loro)…
    Sarebbe stato molto più divertente un rigore completamente inventato!

    • Come quello sul chiattone a Benevento completamente inventato. Come quello di Fabbri in Coppa Italia, completamente inventato…Valeri ecc. ecc. Damato….

  10. Tra l’altro in telecronaca il rigore è immediatamente risultato netto a tutti, poi hanno fatto il miracolo per accontentare tifosi e dirigenza trovando un fotogramma a caso per portare avanti sta manfrina assurda e vergognosa per coprire il fallimento dell’uscita ai quarti.
    Bastava dirgli “signori il rigore c’era, parliamo dell’eliminazione”

  11. Sono d’accordo con Buffon, ci sono persone con un bidone dell’immondizia al posto del cuore. In Italia ce ne sono milioni. E hanno nel cuore la Juventus.

  12. mi aspetto una squalifica esemplare. e poco mi interessa che a 40 anni appenderà le scarpette al chiodo tra pochissime settimane. idem il suo presidente. e vogliamo parlare del signor chiellini ?

  13. confy1926 fnsempre 12 aprile 2018, 8:20

    Ha chiuso la carriera nel peggior modo possibile, bello esempio di sportività.

  14. Massimiliano Pontrelli 12 aprile 2018, 8:13

    Ma cosa sono i fruttini?😂😂😂

  15. Stefano Valanzuolo 12 aprile 2018, 7:59

    Tra l’altro: rigore solare.

  16. Stefano Valanzuolo 12 aprile 2018, 7:57

    Il personaggio Buffon lo conosciamo, losco come pochi altri. L’atteggiamento, da sempre, è lo stesso: faccia pulita e arroganza oltre ogni limite. Quanto alla limpidezza, be sappiamo già tutto. Non meno grave è la connivenza dei mezzi d’informazione. Vogliamo parlare del “fermo immagine” di Cesari? Si valuta un’azione in movimento col fermo immagine!! Come fotografare il pallone in rete, dopo un fallo di mano o un fuorigioco, e dire che e gol, perche la palla è oltre la linea. Arroganti, isterici, cialtroni, disonesti. A casa!

  17. Io un rigore così non lo darei ma non è uno scandalo darlo.
    Il Real ha comunque meritato di passare perché verso la fine il gol era nell’aria e ci hanno provato fino alla fine(se ci fate caso queste cose capitano sempre alla squadra più forte perché è lì a provarci).Inoltre prendendo in esame i due 0 a 3,quello di Torino è stato molto più netto.
    Buffon andrebbe squalificato per qualche giornata perché ha continuato anche davanti ai microfoni.
    Comunque questa partita,insieme a quella della Roma è uno schiaffo in faccia a tutto il giornalismo sportivo che come al solito recita deprofundis al calcio italiano ad ogni sconfitta,salvo poi parlare di imprese alla partita successiva.
    Il calcio italiano è vivo e vegeto e tanto per essere precisi anche il Barcellona non è da rifare come letto da qualche parte.
    PS.Higuain non ha nemmeno un decimo degli attributi di Mandzukic o Ronaldo

    • non sono tanto d’accordo sul fatto che il calcio italiano sia vivo e vegeto, perlomeno se consideriamo il fatto che c’erano molti più giocatori spagnoli nel real e nel barcellona rispetto a quanti ce ne fossero di italiani nella roma e nella juve.

      • Sicuramente siamo un po’ indietro ma di certo non è tutto da rifare come ci Hanna raccontano i giornalisti sportivi dopo le scoppole dell’andata

  18. Buffon ha finalmente gettato la maschera…

    • Io credevo che l’avesse già gettata con il gol di Muntari…

      • Quello era il vecchio Buffon. Quello di ieri sera anche. Ha gettato al vento 5 anni di “trattamento d’amico” per arrivare ad essere una persona affidabile. Ma ieri sera ha gettato al vento 5 anni di lavoro

    • Spero che in questi giorni si ricreda e faccia pubblica ammenda perché ha davvero esagerato,come state esagerando voi,manco fosse il peggiore dei criminali.
      Basta che dica “scusate ho sbagliato” e qualsiasi uomo intelligente capirebbe che può capitare a tutti in un momento del genere di farla fuori dal vaso.

      • Bruno, premesso che lo detesto, ma voi juventini avete fatto cacciare Alvino da Sky, per aver trasceso meno di Buffon, con un ruolo risibile rispetto al capitano della Nazionale e capitano della squadra più importante d’Italia. Può anche bastare dire “scusate ho sbagliato”. Ma la macchia rimane. Grossa e forse ,per la sua immagine, indelebile.

        • Chiaro che la figuraccia resta ma non esageriamo,basta una squalifica e bona lì.

        • tra uno che sbrocca e uno che diffama quotidianamente una società quotata in borsa ci sta un abisso

          • Il capitano della Juve è della Nazionale non deve sbroccare per me. Pensare che le parole di Alvino possano danneggiare una SPA potentissima quotata in borsa è lunare. La risibilità di questa affermazione la dice lunga su come la pensiate voi juventini.

          • Una società che vende il proprio marchio in giro per il mondo non viene danneggiata dai diffamatori?
            Mi sa che sei tu ad abitare sulla luna.
            Quanti ragazzini non diventeranno mai juventini,quindi potenziali clienti, perché gente come Alvino quotidianamente racconta di una società come se fosse il male assoluto.
            Poi basta con sta storia dell’esempio da dare e amenità del genere.
            I calciatori sono dei semplici ragazzi viziati che lavorano nel mondo dello spettacolo.
            L’educazione spetta alla famiglia e in piccola parte alla scuola non a Balotelli e Belen

          • Buffon sono 4-5 anni che cerca di essere affidabile per spendere il proprio futuro. Ma sei davvero certo che Carlo Alvino abbia un vero seguito? Voi juventini siete davvero dei cialtroni pieni di boria.

          • Al 100%.

      • Non può chiedere scusa: ha rappresentato solo se stesso e la realtà. E cioè che lo stile Juve è una colossale balla per mettere a tacere avversari defraudati (quando vincete). Poi appena c’è la sconfitta o il presunto torto: dagli all’arbitro, a Collina (la mafia non dimentica) e al VAR che non c’è…. e che fino a 2 mesi fa era il nuovo problema drl calcio italiano! I ladri hanno finalmente mostrato il loro vero volto. Se tu sei uno sportivo: convertiti

        • lo stile Juve esiste, evolvendosi al passo coi tempi ma esiste eccome. La prova la fornisce proprio gente come te e chi ti lascia passare un post come questo:solo grazie allo stile Juve ti puoi permettere di lanciare accuse gravissime senza essere querelato.
          Prova a scrivere una cosa del genere sul Napoli e poi vediamo la differenza.

  19. Francesco Sisto 12 aprile 2018, 2:01

    Buffon taccia, che lo conoscono tutti per la persona disonesta che è, ha dimenticato cosa disse al goal di muntari.
    Sacchetta! (Tanto per restare in tema di spazzatura).
    Ha rubacchiato rigori e favori per 20 anni.
    Chi di spada ferisce di spada perisce.
    Tra l’altro, se il sostituto avesse parato il rigore avrebbe lasciato la sua squadra in 10 per tutti i supplementari.

    • ha presentato un diploma falso per iscriversi all universitá, parlando di vita normale…

  20. Vincenzo Sgandurra 12 aprile 2018, 1:31

    Ma se queste stupidaggini le avesse dette un tesserato del Napoli?
    Avete scordato
    Piagnisteo napoletano
    Mi faccia il piacere
    No Sarri no cry?
    Chiellini, Buffon e Agnelli verranno sanzionati ? Altrimenti i nostri tesserati possono gridare al complotto pure in serie A

  21. Roberto Sinisi 12 aprile 2018, 1:29

    Riportato e copiato da un sito interista…io ci aggiungo due parole mie…BUFFON PIANGE LA TERZA VOLTA

  22. Roberto Sinisi 12 aprile 2018, 1:28

    come si fa a dare un rigore al 94esimo…..ovvio che si distrugge una squadra, la sua impresa, i suoi sentimenti”

    2017 Juve Milan. Rigore dubbissimo per la Juve al 95′
    2017 supercoppa Lazio Juve. Rigore per Juve al 92esimo
    2017 Juve Lazio. Rigore per la Juve col var al 95esimo.
    2017 Atalanta Juve. Rigore per Juve col VAR al 95esimo.

    Non in 20 anni. Ma in 6 mesi hanno avuto in Italia 4 rigori all’ultimo minuto di recupero.

    Loro.

    Proprio loro hanno il coraggio di lamentarsi per cose che in Italia con assoluta regolarità regala successi e in ultimo titoli.

    Senza vergogna.

    • Questo Buffon la ha rimosso, ora chiagn ma nu fott. Poi dicono i napoletani chiagnazzar, loro lo hanno fatto in mondovisione, vergognatevi.

  23. Prendano provvedimenti di un simile essere insolente, che sospendino per un paio d’anni questi arroganti dal mondo europeo di calcio. Bidone d’immondizia.. ma con chi crede di ca…@@o sta parlando, quando in Italia sa bene quanti bidoni d’immondizia ci sono.

  24. Ad ogni modo le proteste nascono dal fatto che in Italia quel rigore contro la rube non lo avrebbe fischiato nessuno
    Nessun arbitro avrebbe avuto le palle che invece ha mostrato l’arbitro di stasera

  25. Quotano a 1,5 “io sono Gesù” come prossima dichiarazione di Buffon…è pagata bene…se l’è ghiucat pur iss!

  26. Cioè l’arbitro avrebbe dovuto chiudere un occhio sul rigore perché la Juve aveva fatto qualcosa di memorabile e allora doveva essere premiata dalla benevolenza della terna arbitrale
    Che discorsi sono?
    Il rigore ce e con rammarico anche se all’ultimo secondo si accetta
    Piuttosto come mai c’era Asensio davanti a Buffon da solo al 93°?

  27. Carmelo Bauman 12 aprile 2018, 0:37

    L’arbitro ha sbagliato. Buffon pure.

  28. Da radiare…

  29. Il Catenaccista 12 aprile 2018, 0:31

    mi si spezza il cuore di fronte a tanta ingiustizia.

  30. che goduria ragazzi. Ora gli faranno vincere lo scudetto di cartone, ma la champions gli è andata a quel posto…

  31. achille cirillo 12 aprile 2018, 0:18

    Ammetto che forse sono un po’ prevenuto per la poca simpatia che nutro verso il personaggio Buffon, ma le sue dichiarazioni sono aberranti, fossi stato in lui avrei aspettato un po’ prima di presentarmi ai microfoni. Invoca la Var anche lui, peccato che tre mesi fa si dichiarava scettico, toglie emozione diceva… Si scaglia contro l’arbitro definendolo inadeguato, senza palle, in malafede e senza umanità perché a detta sua non si può dare un rigore al novantesimo contro una squadra (la sua) che stava facendo un impresa epica, peccato che quando l’errore è a suo favore (spesso soprattutto in Italia) non mi pare si lamenti, anzi ha più volte dichiarato che fa parte del gioco e anzi l’errore a suo favore se lo tiene stretto (vedi gol di Muntari). Infine chiede la favolosa intervista dicendo che l’arbitro non sapeva un c…o perché doveva contestualizzare, sapere chi giocava e cosa fosse successo nella gara di andata. A casa mia l’arbitro bravo fa esattamente il contrario, indipendentemente da chi ha difronte, di cosa è o non è successo, arbitra e valuta quello che vede in quel momento. Grandissimo portiere è stato ed è Buffon ma personaggio discutibile e parecchio incoerente. PS la VAR definitiva e corretta peró) per me deve essere obbligatoria anche in Europa.

  32. Buffon è stato un grandissimo campione. E’ ora che capisca che è giunto il momento di farsi da parte.

    • No, no. Per favore. Ha promesso che se uscivano, lui si faceva un altro anno alla Juve. Come puoi negarci questo piacere? Sai come lo sfotteranno a Codicefiscale i notri polacchi in ritiro per la nazionale???

  33. Giovanni Esposito 12 aprile 2018, 0:09

    Sentito in trasmissione:

    “Espellere Buffon all’ultimo minuto, è stato come sparare a bambi!”

    Ma perché ha una specie di immunità Gigi??

    • Vuoi anche la spiegazione? Perché uno dei responsabili della mancata qualificazione ai Mondiali continua ad essere titolare della nazionale? Perché non é stato multato per le sue dichiarazioni sul gol di Muntari? Perché non gli hanno toloto il tesserino dopo lo scandalo delle bollette?
      A me più che l’omicidio di Bambi, mi ricorda quello di Salvo Lima…

  34. non c’è dubbio, ha perso la testa: “non sai un cazzo”, “hai un bidone dell’immondizia al posto del cuore” E costui sarebbe una “leggenda dello sport”? Pretendeva forse che sei scudetti consecutivi conferissero automaticamente il diritto ad almeno tre champions league?

    • Buffon, poi chiamava miserabili i napoletani che avevano festeggiato la loro sconfitta in Finale di Champions. Il miserabile chi è lui che da all’arbitro bidone di monnezza. Si vergogni.

      • Le due cose non si escludono

        • Spiacente, ma si si escludono. Da ieri sera non avete più nessuna leggittimità morale, se mai l’aveste avuta, per fare la lezione agli altri sul tema della sportività e del fairplay. Salutami Gigi!

          • Da ieri??

          • Che ti devo dire,continuate a frignare e perdere.Io spero che la Juve si renda conto che ha sbagliato ad agire così, nonostante ci siano le attenuanti del caso.

          • Dimenticavo,voi siete quelli che si sono presentati allo stadio in massa per difendere l’indifendibile Higuain:noi almeno in parte abbiamo saputo riconoscere i meriti del Real

        • Una sicuramente si, non è Buffon deduci. Ma perchè non vai a piangere a tuttojuve? qua si festeggia non è la tua festa su vai!

  35. Questo ha sbroccato proprio…

  36. Che arroganza parlare così di un arbitro che ha avuto solo il merito di prendere la giusta decisione proprio nei secondi finali . Ecco l’apoteosi del famigerato stile giuve !!!

  37. Il giorno in cui gli arbitri italiani useranno lo stesso metro degli arbitri europei contro la Juve, di troveremo di fronte una squadra normale. Sono talmente abituati a ricevere favori che una decisone giusta per loro risulta un’ingiustizia.

Comments are closed.