Il Napoli studia un piano per migliorare Castel Volturno: fa parte del pacchetto per il rinnovo di Sarri

De Laurentiis in sede per seguire i lavori in prima persona. Repubblica Napoli spiega in cosa consisteranno gli interventi: rinnovo del manto erboso dei campi, nuovo sistema di irrigazione e un’altra piscina per il recupero dei calciatori.

Il Napoli studia un piano per migliorare Castel Volturno: fa parte del pacchetto per il rinnovo di Sarri
La Società Calcio Napoli a Castelvolturno

L’articolo di Repubblica Napoli

«Aurelio De Laurentiis è stato due volte in sede per accertarsi che tutto proceda nella giusta direzione». Scrive così, Repubblica Napoli, parlando dei lavori di ristrutturazione al centro sportivo di Castel Volturno. Secondo il dorso partenopeo del quotidiano romano, il quartier generale del Napoli subirà un «maquillage necessario e improntato ad una maggiore funzionalità». Si trata di novità che «fanno parte del pacchetto proposto a Sarri per diventare il Ferguson del Napoli con rinnovo del contratto».

Vuoi o non vuoi, quindi, si parla sempre e comunque di mercato. In questo caso, degli allenatori. Che, per quanto riguarda Sarri, passa per altri punti fondamentali – oltre l’ingaggio, ovviamente. Tra questi, ci sarebbero i manti erbosi dei campi di gioco, un nuovo sistema di irrigazione (con acqua dolce e non di mare) e una nuova piscina per il recupero dei calciatori. Insomma, dettagli ma non troppo nella manutenzione fisica della squadra. De Laurentiis sta lavorando per convincere il tecnico toscano, assente nei due giorni di riposo concessi alla squadra. Lui è in Toscana, i suoi uomini sono liberi e si ritroveranno martedì. Per un nuovo incontro tra le parti, si dovrà aspettare lo scontro diretto con la Juventus, il 22 aprile. Nel frattempo, Castel Volturno dovrebbe avere un nuovo aspetto, ovviamente solo sulla carta.

ilnapolista © riproduzione riservata