Cies: il Napoli è la 21esima squadra in Europa per costo della rosa (204 milioni)

La classifica del Cies, riferita solo ai prezzi dei cartellini, è dominata dal Manchester City (878 milioni), seguono Psg, Manchester United e Barcellona.

Cies: il Napoli è la 21esima squadra in Europa per costo della rosa (204 milioni)
Foto Ssc Napoli

Comanda il Manchester City

Le rose delle squadre europee ordinate per costo dei calciatori al mercato. Il Cies, osservatorio calcistico indipendente, raccoglie i dati delle ultime sessioni trasferimenti e stila la graduatoria degli organici più cari. In testa, manco a dirlo, il Manchester City di Pep Guardiola. I giocatori a disposizione del tecnico catalano sono valsi 878 milioni di investimenti al calciomercato. Non molto distante il Psg, il dato dei francesi è ovviamente inficiato dall’affare Neymar. I calciatori della capitale transalpina sono valsi 805 milioni di spese di cartellino. A ruota, Manchester United, Barcellona, Chelsea, Real Madrid, Liverpool e Juventus.

I bianconeri sono l’unica italiana della top ten, con 448 milioni distanziano l’Arsenal nono di 45 milioni di euro. Milan 13esimo, con 305 milioni di costo della rosa. La cifra dei rossoneri è ovviamente influenzata dall’ultima, ricchissima campagna acquisti. Il Napoli è 21esimo, quinto club italiano dopo Roma (262 milioni) e Inter (217). La società di De Laurentiis ha investito 204 milioni di euro sul mercato per costruire l’organico attualmente a disposizione di Sarri.

Fa sorridere che prima del Napoli ci sia un club come il Crystal Palace, in lotta per salvarsi dalla retrocessione in Premier. Subito dietro gli azzurri, West Ham e Wolfsburg. La graduatoria del Cies è davvero molto significativa.

 

ilnapolista © riproduzione riservata