Allegri: «Bella vittoria, Napoli ancora favorito per lo scudetto»

Massimiliano Allegri intervistato da Mediaset dopo Napoli-Juventus: «Stasera era un buon test, siamo partiti bene e abbiamo sfruttato le nostre occasioni».

Allegri: «Bella vittoria, Napoli ancora favorito per lo scudetto»

L’intervista a Premium

Massimiliano Allegri intervistato da Mediaset al termine di Napoli-Juventus: «Stasera era un buon test per noi, siamo partiti bene e abbiamo sfruttato le nostre occasioni. Nel secondo tempo abbiamo fatto una fase difensiva importante, poi siamo calati nella gestione della prima pressione. A livello difensivo abbiamo concesso poco e niente, sono contento, è una bella vittoria. Non era semplice vincere qui, ora dobbiamo pensare a martedì. Dobbiamo fare i complimenti al Napoli, gioca un calcio piacevole ed è ancora in testa alla classifica. Sono ancora i favoriti per lo scudetto, sta facendo delle cose straordinarie».

Douglas Costa e Benatia: «Douglas fa delle cose che altri non fanno, Benatia deve avere ancora maggiore personalità. Per arrivare alla leggenda non bisogna fare le cose normali, ci vuole molto di più. Ci vogliono giocatori meravigliosi come i nostri, lotteremo per il titolo fino alla fine».

Molti cross concessi al Napoli: «Normale che loro abbiano difficoltà in questa situazione, però noi dovevamo essere ordinati per riuscire a fermarli».

Allegri sulla sfida ideologica tra Sarrismo e Maxismo: «Ha vinto una squadra composta di giocatori straordinari, che per sei anni hanno fatto cose straordinarie e quest’anno vogliono ripetersi. Il calcio non è questione di possesso o non possesso, ma anche di limitare le possibilità degli avversari. Alla fine le grandi sfide le vincono le difese».

ilnapolista © riproduzione riservata