Lo Shakhtar vince in casa del Feyenoord (2-1): il Napoli dovrà fare punti col City

Doppietta di Bernard dopo l’iniziale vantaggio degli olandesi, non è una buona notizia per il Napoli. Servirà almeno un punto, al San Paolo contro il City.

Lo Shakhtar vince in casa del Feyenoord (2-1): il Napoli dovrà fare punti col City

L’altra partita del girone

Non arrivano buone notizie da Rotterdam: lo Shakhtar Donetsk ha vinto 2-1 in casa del Feyenoord, doppietta di Bernard dopo l’iniziale vantaggio olandese con Berghuis. Un risultato che mette in difficoltà il Napoli in chiave qualificazione. La squadra di Sarri, con altri tre punti “presumibili” per gli ucraini contro il Feyenoord, sarà costretta a fare un punto in casa col City per potersi giocare la qualificazione dipendendo dai propri risultati. Con un’ulteriore sconfitta contro la squadra di Guardiola, il Napoli dovrebbe vincere in casa con lo Shakhtar e in Olanda sperando che gli ucraini poi perdano l’ultima contro il Man City. Insomma, serve un punto al San Paolo per giocare da soli, e non pure sui risultati altrui.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
  • ALESSIA Semper

    Ma siete sicuri? A me sembra che, se battiamo il City, nella peggiore delle ipotesi andiamo in 3 a pari punti e varrà la diff. reti (totale o scontri diretti, non so) e quindi avremmo buone speranze. Ma, se pareggiamo col City, abbiamo comunque bisogno che Guardiola non perda con lo Shakhtar, ovviamente dopo aver battuto gli ucraini con 2 gol di scarto. Tutto ciò, ovviamente, se il Feyenoord continua a perdere con tutti. Correggetemi se sbaglio