Anche il Crystal Palace esonera De Boer

Quattro sconfitte in quattro partite in Premier League: sette gol subiti, nemmeno uno segnato. Al suo posto Hodgson

Anche il Crystal Palace esonera De Boer
De Boer ai tempi in cui allenava l'Inter

Quattro sconfitte in quattro partite in Premier

La Gazzetta dello Sport si diverte a contare i giorni. Ottantacinque era durato Frank De Boer sulla panchina dell’Inter prima di essere esonerato per Pioli. Settantasette su quella del Crystal Palace club di Premier League che lo ha esonerato dopo quattro giornate di campionato e altrettante sconfitte. Sette gol subiti e nemmeno uno segnato nonostante il centravanti Benteke. In quattro partite di Premier, il Crystal Palace di De Boer ha perso contro Huddersfield, Liverpool, Swansea e Burnley. In casa e fuori casa, nessuna differenza. L’unica vittoria è stata contro l’Ipswich Town, squadra di Championship, in Coppa di Lega: 2-1. Quindi in cinque partite, il suo Crystal Palace ha sempre subito gol.

Adesso il club sarà affidato a un altro ex interista Roy Hodgson che ha allenato anche la Nazionale inglese. La prima scelta era Allardyce anche lui ex ct della Nazionale inglese e che lo scorso anno è riuscito a salvare la squadra dalla retrocessione. Ma Allardyce ha rifiutato.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI