Il Barcellona continua la sua battaglia: vuole 8,5 milioni da Neymar per inadempienze

La richiesta del Barcellona si giustifica con il rinnovo del contratto firmato pochi mesi fa dal brasiliano. Secondo i catalani, pagherà lui o il Psg.

Il Barcellona continua la sua battaglia: vuole 8,5 milioni da Neymar per inadempienze

Guerra aperta

Il trasferimento di Neymar al Psg è una ferita ancora sanguinante, in Catalunya. La dirigenza del Barcellona non l’ha proprio mandata giù, ed oggi ha pubblicato un comunicato ufficiale in cui chiede alla stella brasiliana il versamento di 8,5 milioni di euro. Più il 10% di mora. La motivazione? Inadempienza contrattuale dopo il rinnovo firmato pochi mesi fa. Ovviamente, il Barcellona scrive che nel caso in cui il calciatore non riuscisse o potesse farsi carico di questa spesa, dovrà essere il suo nuovo club a provvedere al versamento della somma richiesta.

Come dire: ormai è scontro senza quartiere tra top club. L’affaire-Neymar ha rotto la linea di pace, ha avviato una vera e propria faida tra grandi club che prima non si attaccavano sul mercato. D’ora in poi sì. Vedremo la risposta del Paris a questa nuova provocazione.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI