I nazionali del Napoli (Mertens, Reina, Insigne, Milik) rinunciano a una settimana di vacanze

Tutti in ritiro fin da subito: i convocati del Napoli per Dimaro partiranno tutti insieme, saranno a disposizione di Sarri fin dal primo allenamento.

I nazionali del Napoli (Mertens, Reina, Insigne, Milik) rinunciano a una settimana di vacanze

L’articolo di Repubblica

«Il patto scudetto si dimostra coi fatti». Comincia così il pezzo di Repubblica che spiega come il Napoli, nel senso di organico, sta approcciando al ritiro 2017. Il senso di quest’articolo, al di là del (poco scaramantico, riconosciamolo) cappello iniziale, sta nella notizia che riguarda i nazionali. E, come detto sopra, il loro approccio a questo periodo di preparazione estiva. Secondo Repubblica, infatti, i giocatori di Sarri che hanno giocato in nazionale al termine del campionato avrebbero deciso di presentarsi al primo raduno, rinunciando così a una settimana ulteriore di ferie.

Tra questi, si legge, Reina, Mertens, Milik e Insigne. In questo modo, il tecnico del Napoli avrà tutti a disposizione fin dalla prima seduta di allenamento, in modo da preparare al meglio, subito, il preliminare di Ferragosto. Secondo Repubblica ci sarà anche Ounas, che porterà il numero dei convocati per Dimaro fino alle 28 unità.Per lui, come scritto anche dalla Gazzetta dello Sport, visite mediche lunedì. Poi il nuovo contratto. Poi l’inizio della nuova avventura. Con gli altri nazionali, fin da subito. Questione di patto scudetto.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Gratt gratt

  2. Ottimo e pure alla rovescia rispetto alla vigilia del precedente preliminare
    Ma dico io
    Non vi sarebbe piaciuto avere la certezza di passare ai gironi della CL?
    C…o tornate qualche giorno prima

    Vabbè acqua passata

  3. giancarlo percuoco 1 luglio 2017, 11:15

    Ottimo.

Comments are closed.