Le dieci tribù che hanno un motivo per tifare contro la Juve

Dieci gruppi di persone che, per storie o gusti o personalità particolari, stasera non dovrebbero avere dubbi su quale squadra sostenere tra Juve e Real.

Le dieci tribù che hanno un motivo per tifare contro la Juve

Dai sarriti ai poeti

Tra pancia e testa, cuore e fegato, ci sono dieci ragioni che uniscono le varie anime del tifo contro la Juve, questa sera a Cardiff. Dal riformismo al populismo, ogni tribù ha i suoi motivi.

1)   Per i sarriti ortodossi: perché potremmo dire di avere giocato i sessanta minuti più belli della storia del calcio (7 marzo 2017) contro i vincitori della Champions.

2)   Per chi ama ma non perdona: perché nessuno vuole vedere la scena dell’Innominato dei 36 gol alzare la coppa con le orecchie

3)   Per i nostalgici irriducibili: perché ogni volta che la Juve perde una finale europea si rinnova il ricordo immenso e struggente del gol di Felix Magath quella sera ad Atene. Era il 25 maggio 1983. Juve contro Amburgo. Zero a uno.

4)   Per i filosofi del calcio: perché il tifo contro è il lato oscuro e vivido allo stesso tempo del calcio. Una volta, in un’intervista, chiesi a un famoso attore romanista: “Scudetto alla Roma o Lazio retrocessa?”. Lui rispose senza pensarci: “La Lazio in serie B”.

5)   Per i giustizialisti: perché stasera potrebbero soffrire anche quei tifosi in affari con la ‘ndrangheta.

6)   Per i rafaeliti: perché Madrid, sponda Real, è stata e sarà sempre la casa natale di Rafa Benitez.

7)   Per gli antirazzisti: perché la sconfitta è l’espiazione più pesante per ogni domenica trascorsa allo Stadium a cantare “Lavali con il fuoco”.

8)   Per i poeti: perché Napul’è mille culure e loro sono in bianco e nero.

9)   Per gli storici revisionisti: perché Madrid sono i Borbone e Torino i Savoia.

10) Per i teledipendenti antiSky: perché sarà uno spettacolo unico godersi facce e voci e commenti della moglie di Buffon, di Mauro e Vialli, di Caressa e Del Piero.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Antonio Chiacchio 4 giugno 2017, 1:04

    io appartengo alla categoria 9: storica revisionista. viva il borbone morte al savoia.

  2. dino ricciardi 3 giugno 2017, 23:18

    Il Marchese,Il francese….dove sono stasera….ahahaha

  3. Stefano Valanzuolo 3 giugno 2017, 23:00

    Vedere il Pippita che abbraccia il suo presidente con gli occhi lucidi (ma non intelligenti) non ha prezzo… Per tutto il resto c’è Mastercard

  4. Stefano Valanzuolo 3 giugno 2017, 22:49

    Il Pippita uomo partita sky!!!

  5. dino ricciardi 3 giugno 2017, 22:43

    Vogliamo i gobbi…..veniteci a trovare dai….ahahahahaa

  6. Stefano Valanzuolo 3 giugno 2017, 22:39

    Dio c’è

  7. Uno dei principali motivi per tifare Juve stasera e per vedere i vostri fegati andare a pezzi.

  8. hai dimenticato piccoli infortuni tipo distorsioni, strappi ecc.

  9. Io invece spero di vedere una partita bella ed equilibrata, e che vinca il migliore!
    Ah, dimenticavo… mi auguro un arbitraggio sfavorevole alla Juve, a metà strada tra Pechino e l’andata di Coppa Italia di quest’anno.
    Così, tanto per saggiare la loro sportività di cui si riempono la bocca quando le cose girano a loro favore…

    • Marchese di Carabàs 3 giugno 2017, 18:38

      Beh se ci lasciano abbattere CR7 solo davanti alla porta, dopo pochi minuti, senza darci rigore ed espulsione contro, penso che pochi juventini si lamenteranno. E se potremo picchiare come il Napoli a Pechino, tanto meglio.

      • Il Napoli a Pechino ha picchiato? Strano, ricordo tutt’altra partita.

  10. Secondo me è squallido e miserabile tifare per la juventus, ragion per cui tifare anche per i marziani o per gli zombie contro di loro. QuartierI Spagnoli anche io, un motivo in più per tifare Real. Essendo Napoletano, non italiano, non v’è neanche un motivo per tifare juve o o essere almeno indifferente.
    Hasta luego

    • Antonio Chiacchio 4 giugno 2017, 1:09

      siamo molto più spagnoli che italiani. regno di napoli unito per mille anni, italietta unita da un centinaio. ditemi voi siamo più duosiciliani o più italiani?

  11. Felice Ricci 3 giugno 2017, 14:26

    Perché noi siamo dei Quartieri Spagnoli!

  12. Carmelo Bauman 3 giugno 2017, 14:18

    Io faccio il tifo solo per il Napoli, quindi non tiferò né per il Real né per la Juve. Se vincesse CR7, crescerebbe la sua leggenda e lui farebbe un altro passo per diventare il “number one” di tutti i tempi. Se vincesse la Juve, sarebbe un risarcimento per tutte le finali perse (alcune in modo immeritato).

    • dino ricciardi 3 giugno 2017, 14:44

      Compensa con quella regalata all’Hysel.
      Questi hanno solo da risarcire non essere risarciti…

      • Carmelo Bauman 3 giugno 2017, 18:16

        La partita dell’Hysel si giocò solo per ragioni di ordine pubblico. Se la Juve avesse perso quella gara, avrebbe fatto ricorso e le sarebbe stata consegnata la coppa a tavolino. Il Liverpool (con tutte le squadre inglesi) ebbe 5 anni di squalifica dalle coppe europee. Non fu colpa della juve se i tifosi inglesi impazzirono e rovinarono quella finale. Se la gara non si fosse giocata, la coppa sarebbe stata in ogni caso consegnata alla Juve. Quella è una coppa sacrosanta (quella sera morirono troppi italiani): il Liverpool infatti non si è mai lamentato per il rigore fuori area.

        • Enrico Pessina 3 giugno 2017, 19:48

          Infatti, fu una farsa.
          Il rigore con cui la juventus vinse la partita fu fischiato per un fallo su Boniek commesso cinque metri fuori dall’area di rigore.

        • dino ricciardi 3 giugno 2017, 23:20

          Basta dire che Boniek ha detto che quella Coppa non la sente sua.

  13. vicchiariell 3 giugno 2017, 13:37

    le dieci tribù intelligenti che si godranno la finale di champions
    1) quelli del “ma che ne fott”
    2) siamo del napoli
    3) pe me ponn murì tutt quant
    4) facitec verè 6-7 goal
    5) a prossima vot andiamo noi in finale
    6) primm e murì vogl sufrì pure io per una finale champion
    7) filosofi e letterati leggeranno un libro
    8) gli amic riuniti per ridere e scherzare davanti ad uno spettacolo
    9) le mogli e figli che per una volta non vedranno il marito/padre buttare il sangue sabato sera
    10) gli sportivi

  14. Enrico Pessina 3 giugno 2017, 13:18

    Quoto le motivazioni nn. 1, 7, 8 e 10.

  15. Vincenzo Bigonce 3 giugno 2017, 13:18

    Perché la Juve è feccia. Basta e avanza questo.

Comments are closed.