Il Punto Napolista da Dimaro, 14 Luglio – No a Pereyra per 18 milioni

La rubrica video del Napolista dal Trentino.

Il Punto Napolista da Dimaro, 14 Luglio – No a Pereyra per 18 milioni
Pereyra

Nuova puntata della rubrica video da Dimaro che fa il punto sul ritiro azzurro. Il direttore Massimiliano Gallo analizza gli allenamenti di Sarri e racconta le ultime notizie di mercato. Oggi, anche una presa di posizione sul probabile arrivo in azzurro di Roberto Pereyra, centrocampista argentino della Juventus.

Si ringrazia per il sostegno il nostro sponsor FacileRent

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Io arriverei a massimo 10 più bonus.
    Buon giocatore ma é stato 1 anno fermo.
    Ditemi voi se questo non fa svalutare un calciatore

  2. avviso che la juve senza i 18 mln di pereyra ha preso dani alves, pjanic, benatia sta prendendo pjaca etc etc etc non diciamo cacate

  3. Pere ira Nn vale piu di 10//12 milioni ed io per principio sono contrario agli arrivi dalla rube come ai tempi fu per blasi e zalayeta

  4. Con le rivali non si dovrebbero fare affari. Entrare nel giro degli scambi con la Juve significa equipararsi al livello delle squadrette di seconda fascia che prendono scarti e giovani dalla Juve e cedono alla Juve i migliori.

  5. Ci sono sempre stati intrecci di mercato tra grandi club ; l’importante è che alla fine ognuno rimanga convinto di aver fatto l’affare. Non la metterei sulla dietrologia infantile , francamente. DA quel poco che l’ho visto giocare , ho l’impressione che non rientri nella tipologia di esterno di centrocampo ideale di Allegri( predilige i terzini, si sa) . Forse con sarri si troverebbe meglio , vedremo.

  6. Si quella la juve sta aspettando proprio i 18 milioni del Napoli per scassà tutt cos’ sul mercato hehe. A parte che sarebbero 12 + 3 di bonus e l’ingaggio rientra nei parametri papponici a differenza di Witsel che già becca 4 milioni in Russia, Direttore s’informi.

Comments are closed.