Nel ’97 ero a Napoli-Parma 0-4, voglio il box vip di Stamford

Gentile Presidente De Laurentiis, sono un tifoso del Napoli. Vorrei elencarle solo alcuni esempi della mia passione e inoltrarle alcune richieste:

1) Nel 1976, con alcuni spiccioli avuti in regalo, comprai un pallone con la faccia di Savoldi. Dovete darmi un biglietto per Chelsea-Napoli.
Nell’inverno del 1981 ero alle medie, e andavamo a scuola di pomeriggio. Simulai un mal di pancia per poter ascoltare la radiocronaca di Napoli-Brescia, con l’aiuto di un bidello compiacente. Quel biglietto lo voglio gratis.

Sono stato abbonato dal 1983 al 2001. Ho smesso solo perché ho dovuto lasciare Napoli. Voglio anche il biglietto dell’aereo.

2) Una volta ho avuto il coraggio di chiedere l’autografo a Paolo Dal Fiume, oscuro mediano di un Napoli da retrocessione. Il biglietto dell’aereo non intendo pagarlo.

Nel maggio del 1985 sono andato allo stadio per vedere Napoli-Benevento, amichevole di fine stagione. Pretendo di atterrare a Londra sul Charter della squadra.

Nel settembre del 1986 rubai la 126 a mia sorella per andare ad Avellino a vedere il Napoli. E’ ancora incazzata con me.  In aereo voglio sedere accanto a Cavani. Mi spetta.

3) Il 10 maggio del 1987 ho sottratto una Magnum di Champagne a mio padre per festeggiare degnamente lo scudetto. Non me lo ha mai perdonato. Provvedete dunque a prenotarmi una suite al Milestone Hotel di Kensington. A vostre spese

Negli anni 1994-1996 ho inneggiato al Condor Agostini. Ho il diritto di raggiungere lo Stamford Bridge in limousine.

Nel dicembre del 1997 ho assistito a Napoli-Parma 0-4, lasciando lo stadio volteggiarono su di me gli elicotteri della polizia, mentre fuori c’era una specie di guerriglia urbana. Mi raccomando, il posto allo stadio deve essere in tribuna Vip.

Nel settembre del 2000 ho mancato la festa di matrimonio di una mia carissima amica per vedere Napoli-Juventus. Perdemmo. Da allora lei si rifiuta di invitarmi a pranzo quando prepara la lasagna (e la fa buonissima). Quindi, visto che siamo in tema, ho diritto a ricevere – gratis – almeno un panino con la parmigiana di melanzane da mangiare in tribuna prima della partita, per scandalizzare i Vip londinesi.

Nell’autunno del 2001 sono andato più volte a Benevento per  vedere il Napoli (il San Paolo era inagibile). A pensarci bene, esigo di sedermi sulla vostra panchina, tanto c’è un posto in più vista la squalifica di Mazzarri.

Certo di aver dimostrato la mia fede azzurra, attendo che vengano esaudite tutte le mie richieste. Cordiali Saluti.

Giulio Ultras Spadetta

ilnapolista © riproduzione riservata