Il Napoli prende un marocchino per il gioco dei visti extracomunitari

Il Napoli ha depositato nel primo pomeriggio il contratto del marocchino Mehdi Kabine, l’attaccante arriva a titolo definitivo dal Carpi. Il giocatore resterà a Napoli per 6 mesi per poi essere ceduto a giugno in modo da liberare una casella degli extracomunitari. La stessa operazione fu fatta lo scorso anno con l’ivoriano Koffi preso dal Siracusa e poi girato all’estero a fine stagione.

ilnapolista © riproduzione riservata