Juve sconfitta 4-1,
Quaglia ginocchio ko

Inizio anno da dimenticare per la Juve sconfitta e bastonata da infortuni e squalifiche. Il Parma passa 4-1 nell’anticipo delle 12.30. Doppietta di Giovinco, gol su rigore di Crespo, quaterna di Palladino. Per la Juve gol del momentaneo 2-1 di Le Grottaglie. Ma non è solo la sconfitta a pesare. Brutto infortunio per Fabio Quagliarella. L’attaccante stabiese, infatti,  è stato sostituito dopo meno di cinque minuti dall’inizio dell’incontro. E’ uscito dal campo in barella dopo un contrasto con un difensore emiliano. Al suo posto è entrato Amauri mentre Pepe lo ha accompagnato negli spogliatoi sincerandosi delle sue condizioni.  Si tratta di una distorsione al ginocchio, da valutare l’interessamento dei legamenti: collaterali o  crociato; in quest’ultimo caso si tratterebbe di un infortunio molto lungo. E’ sicura comunque la distorsione e quindi già uno stop abbastanza duraturo; domani, dopo gli esami medici, si conoscerà la diagnosi accurata ed i tempi di recupero. Salta naturalmente Napoli-Juve.  Bianconeri in dieci per l’espulsione di Felipe Melo che ha dato una scarpata da terra a Paci. Salterà anche lui Napoli-Juventus.

ilnapolista © riproduzione riservata