Pazienza nessun rinnovo, a giugno addio

Pazienza addio. Non ora, ma a giugno. Il Napoli non vuole rinnovare e il giocatore, in scadenza di contratto, è stato invitato a guardarsi altrove per fine stagione. Almeno secondo l’agente, Vincenzo D’Ippolito intervenuto a radio Kiss Kiss. “Il Napoli non ha mai dimostrato la volontà di rinnovare il contratto di Pazienza, è inspiegabile ma è così. Vista l’assenza di segnali importanti, devo pensare che non c’è un grande interesse. Da febbraio lavorerò per capire il futuro del mio assistito in vista della prossima stagione, potrebbe lasciare il Napoli a giugno. C’è stato qualche rumors dall’estero, ma non ci pensiamo, Michele non si fa distrarre da queste voci, è concentrato sugli impegni del Napoli”

ilnapolista © riproduzione riservata