Napoli si gode Cavani

Napoli si gode Edinson Cavani. Il Mattino titola: “Cavani: gol fede e normalità: sono io l’anti-calciatore. Non inseguo il superfluo. Le venti reti? Mi aspettavo di fare bene. Difensore, nuovo incontro per Ogbonna. Il Brescia punta su Blasi, Dumitru resta. L’inno del Napoli a Gigi D’Alessio. Lo rivela il calciatore che è già al lavoro. Sarà coinvolta la squadra. Petizione: secco no sul web. Quell’anteprima firmata da Nunzio Gallo e sport sud. Passione azzurra, foto al san Paolo per gli sposi tifosi. Moggi querela Corbelli: lo denuncio”. Sul Corriere dello sport: “Napoli mio sei una favola. Antonio Ghirelli, un grande giornalista racconta un grande sogno. Cavani no, niente scorpione, alla Juve ho segnato di testa. Il Napoli insiste per Ogbonna. Grava dall’inferno della C alla lotta scudetto. Non dimenticherò quei momenti durissimi ora siamo qui a parlare di quella splendida realtà”. Il Corriere del Mezzogiorno apre: “L’elogio al matador.  Esplode la febbre da Cavani, su YouTube impazzano video del centravanti Mihajlovic: rivelazione dell’anno. Sfuma Britos, resta in piedi l’ipotesi Ogbonna”. Per la Gazzetta dello sport: “A Napoli i gregari diventano stelle. Pazienza, Aronica e Grava il tridente del sudore fa anche qualità E Cavani chiude il giallo dello scorpione: «Di testa il 3-0 alla Juve». Te lo do io il Napoli Parla Ulivieri «Mazzarri ok quasi quasi sembraMou». Il presidente degli allenatori italiani è stato anche il maestro di Walter «Vince? Già, mi ha copiato bene…». È deciso sarà Sosa il vice Hamsik. Preferito a Zuniga contro la Fiorentina Fassone elogia il club”. Su Repubblica le parole di cavani: “segno perché sono tifoso”.

ilnapolista © riproduzione riservata