Sms da Utrecht, Un tè caldo alla pera

Riprende il servizio sms da Utrecht.   Tanti amici che ci manderanno dei loro commenti e nuove dall’Olanda. Eccoci, con il cuore e con la mente a Utrecht.

ore 6.30 – Partiti ieri in monovolume da Napoli. Abbiamo attraversato l’Italia tra la tormenta e la bufera con la paura del rinvio della partita. In Svizzera la neve.  Abbiamo dormito in un motel in germania, colazione lungo la strada. Abbiamo ancora un po’ di strada ma ci arriviamo!!!!! (Peppe)

ore 9.00 – Guardo fuori dall’albergo. Pallido sole, in camera ho il rilevatore della temperatura, -3. Ma come si fa a vivere con questo freddo (Pasquale)

ore 9.30 – Olanda: a 70 km da Utrecht, eccoci (Peppe)

Ore 10. – Mi faccio tradurre Il De Telegraaf di Amsterdam parla di un vero “shock termico” per i calciatori del Napoli che sono passati dal mite autunno mediterraneo di Napoli al gelo polare olandese con un’escursione termica di 25°.   Du Chatinier  ha portato la squadra ad allenarsi su di un campo artificiale. (Pasquale)

ore 11.30 – Nevica. Centro storico delizioso. Tantissimi napoletani che giungono da ogni parte d’Europa. (Peppe)

ore 13.30 – Il clima qui registra gli otto gradi sotto lo zero, le strade sono ghiacciate, c’è neve e vento e fa tanto freddo. La situazione è veramente triste per la squadra azzurra che non è abituata a queste temperature (mimmo)

ore 13.50  – Mazzarri ed il suo staff hanno deciso di annullare la seduta di allenamento prevista nella tarda mattinata. Nevica su Utrecht e gli azzurri resteranno nell’albergo fino alle 16:30 quando saranno poi costretti a lasciare l’hotel per recarsi allo stadio (Monica)

Ore 14 – Doppia cioccolata calda e krapfen. Si gela (gabriella)

ore 14.30 – Siamo rinchiusi in un bar del centro perché si schiatta. Ho problemi a scrivere gli sms perché devo togliere i guanti. Tante sciarpe azzurre in giro. (gianluca)

ore 15.00 – dal sito dell’Utrecht “L’FC Utrecht avvisa tutti i tifosi che per stasera le condizioni sono difficili. Per questa sera alle ore 19 si prevede tanto gelo e neve. E per questo motivo, nonostante i riscaldamenti, l’Fc Utrecht avvisa tutti i tifosi ad indossare vestiti caldi”. I cancelli dello stadio apriranno ai tifosi alle ore 17.

ore 17.00 – Lo stadio è un gioiellino. Questo tè alla pera non so se mi piace perché è caldo oppure per il sapore decisamente insolito. (Pasquale)

ilnapolista © riproduzione riservata