Il Brescia su Cassano e offre al Napoli Caracciolo

L’arrivo di Antonio Cassano al Brescia (scrive Bresciaoggi) passa anche per la cessione di Andrea Caracciolo. Al sogno di Gino Corioni di provare a portare in biancazzurro il fantasista di Bari corrisponde l’avanzamento della trattativa per la cessione dell’Airone a Napoli. Un’operazione, quest’ultima, che porterebbe nelle casse di via Bazoli 10 milioni di euro, che scenderebbero a 7,5 se il Napoli inserisse nella trattativa il regista Luca Cigarini, attualmente parcheggiato al Siviglia in Spagna e che piace non poco a Mario Beretta. La trattativa con il Napoli nelle ultime ore ha visto una nuova accelerazione. Il Brescia valuta l’Airone 10 milioni di euro, sul piatto la società partenopea potrebbe mettere Cigarini, che al Siviglia è ai margini, valutato 2,5 milioni di euro. L’accordo prevede: Caracciolo al Napoli in cambio del prestito di Cigarini con diritto di riscatto più conguaglio. L’Airone potrebbe prendere subito la strada verso il capoluogo campano o restare in biancazzurro fino a giugno. Il Lecce su Santacroce. Al Napoli piace Moretti del Genoa, offerto Blasi.

ilnapolista © riproduzione riservata