E’ nata Azzurra Lex
Tifosi azzurri…di diritto

Il Napolista ha trovato nuovi amici. Al Centro Direzionale, nella sede del nuovo Palazzo di Giustizia si è costituita l’Associazione “Azzurra Lex”, che ha l’intento di riunire giuristi partenopei accomunati dalla passione per il Napoli. Si tratta di un’associazione apolitica ed apartitica che raccoglie professionisti del diritto (avvocati, magistrati, notai, operatori di giustizia) animati dallo spirito di diffondere i valori della legalità e del tifo sano nel contesto non solo cittadino. Soci fondatori sono Luigi Canale, Francesco Cipriani Marinelli, Arturo Frojo, Lucio Giacomardo, Marino Iannone, Mario Libertino, Sergio Longhi, Sergio Mannato, Gianpiero Pirolo, Armando Rossi, Alessandro Senatore.  Presidente dell’Associazione è l’avvocato Sergio Longhi. Un modo per seguire da vicino, in casa e in trasferta, le vicende della squadra del cuore, ma anche per promuovere iniziative culturali legate al mondo dello sport, che verranno debitamente pubblicizzate sul sito internet in preparazione. Una folta rappresentanza di Azzurra Lex, già presente in diverse occasioni di questa stagione, sarà al seguito degli azzurri anche in occasione della prossima trasferta spagnola di Europa League (Villareal): è in programma anche un gemellaggio con l’Ordine degli Avvocati locali.   Si è costituito un centro studi di diritto sportivo: nel mese di gennaio è previsto un seminario, d’intesa con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, l’Ente morale Biblioteca A. De Marsico e con la Fondazione dell’Avvocatura Napoletana per l’Alta Formazione Forense sul tema “L’illecito nello Sport”.

ilnapolista © riproduzione riservata