Tanti bip… si pensa ma non lo si dice

Sento parlare a Sky che se il Napoli vince a Roma e il Milan non batte l’Inter bip…… Beh, mi chiedo, ma non si possono fare un po’ di fatti loro questi commentatori? Perché va bene che la matematica ci regalerebbe  bip…. ma a Napoli la scaramanzia docet. Oddio noi speriamo nel bip… almeno per qualche ora, ma non perché speriamo nel bip… sul serio. Piuttosto perché questa è la stagione in cui per l’ultimo anno ci saranno quattro posti utili per andare in Champions e bip… non è alla nostra portata assolutamente.
Però essere bip… sarebbe una bella sensazione nell’anno dell’inondazione da munnezza. Ci è già capitato recentemente. Battemmo la Reggina 2-0 nel 2008 e fummo bip… Ricordo un’intervista a Reja che non era mai stato bip… in tutta la sua vita. Perché tanti bip…? Forse perché non ci siamo abituati e allora parlare di bip… è un qualcosa che non ci appartiene. E allora forza Napoli, regalaci il bip… e grattatio pallorum omnia mala fugat. Ma se domani arriva bip…. bip… bip… bip… bip…
Di Bip

ilnapolista © riproduzione riservata