Napoli con i dubbi, Parma con le certezze

Mai vigilia fu più incerta per il Napoli di Mazzarri che evidentemente non ha ancora sciolto il dubbio sulla formazione da mandare in campo. Spazio per Vitale o Aronica a sinistra?; Maggio o Zuniga a destra? Cavani o Lavezzi come punta centrale? Le scorie di Liverpool evidentemente si fanno sentire e soltanto alle 15 si conoscerà la formazione ufficiale. Le certezze sono Yebda e Sosa che sicuramente saranno impiegati dall’inizio complice anche una partita contro il Cagliari di mercoledì prossimo che si annuncia come l’ennesima battaglia di questo Napoli che gioca ogni tre giorni. Pasquale Marino ha convocato 20 calciatori in vista della trasferta di Napoli. Nicola Pavarini, il secondo partito, è l’unico dubbio per il tecnico gialloblù. Per la formazione, probabile conferma di Paletta al fianco di Lucarelli. Nuova panchina per Paci. A centrocampo Morrone si sposta in posizione centrale per compensare l’assenza di Dzemaili (squalificato). In attacco, Bojinov e Marques favoriti su Crespo e Candreva. Indisponibili Paloschi e Galloppa.

Napoli: De Sanctis; Grava, Cribari, Campagnaro (o Aronica); Zuniga (o Maggio), Pazienza, Yebda, Vitale; Hamsik, Sosa; Cavani (Lavezzi)

Parma: Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Antonelli; Valiani, Morrone, Gobbi; Giovinco, Bojinov, Marques

ilnapolista © riproduzione riservata