ilNapolista

Spagna, da venerdì 8532 nuovi contagi. In Catalogna sono 1243 (superati i 100mila casi)

La situazione nel Paese non accenna a migliorare. A Barcellona sono 235 i pazienti ricoverati per Covid, di cui 42 in terapia intensiva 

Spagna, da venerdì 8532 nuovi contagi. In Catalogna sono 1243 (superati i 100mila casi)

Il Ministero della Salute ha registrato 8.532 nuove infezioni da venerdì e 968 nelle ultime 24 ore. Nel fine settimana, il Ministero della salute non pubblica dati su casi diagnosticati e deceduti. Venerdì 31 luglio, il ministero ha riportato 1.525 nuove infezioni rispetto al giorno precedente, con Aragona, Madrid e i Paesi Baschi alla testa, e due morti per coronavirus.

Secondo quanto scrive El Periòdico, la Catalogna ha superato la barriera di 100.000 casi di coronavirus. Per la precisione, dall’inizio della pandemia sono state 100.668 le persone infette. E nelle ultime ore, secondo le cifre diffuse dal dipartimento della Salute, sono stati contati altri 1.243 casi. Nel bilancio anche altri 6 morti, per un totale di 12.751 decessi per Covid.

Le persone ricoverate, in Catalogna, sono attualmente 603, di cui 105 in terapia intensiva. 

A Barcellona dall’inizio della pandemia sono stati confermati 38.867 casi di coronavirus e 5.279 morti, mentre attualmente ci sono 235 pazienti ricoverati (42 in terapia intensiva).

Nonostante i dati non accennino a migliorare, il Paese non ha introdotto nuove misure di prevenzione che possano arginare i contagi. E per questo motivo resta confermata la partita di sabato tra Barcellona e Napoli al Camp Nou.

ilnapolista © riproduzione riservata