ilNapolista

Nicchi: “Gasperini, in Italia non si danno rigori diversi”

L’intervento a Rai Due: “L’arbitraggio è stato all’altezza, non siamo un paese a sé stante con un regolamento a suo piacimento”

Nicchi: “Gasperini, in Italia non si danno rigori diversi”

Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, è intervenuto a Rai Due rispondendo alle polemiche per i calci di rigore assegnati alla Juventus per due falli di mano nella partita con l’Atalanta.

La partita è stata godibile e l’arbitraggio è stato all’altezza. Ciò che non è discutibile è la giustezza dell’applicazione. A Gasperini voglio dire che in Italia non esistono regole diverse che vengono applicate in modo differente. Non siamo un paese a sé stante con un regolamento a suo piacimento. Né tantomeno è vero che qui si danno rigori in modo spropositatamente diverso dagli altri paesi.

ilnapolista © riproduzione riservata