ilNapolista

Cormezz: Udinese-Napoli, torna Callejon dal primo minuto

Una partita fondamentale per più di un motivo in cui toccherà a Insigne e Lozano portare avanti le incursioni azzurre

Cormezz: Udinese-Napoli, torna Callejon dal primo minuto

Domani a Udine sarà una partita fondamentale per tanti motivi. Fondamentale per il Napoli in quanto i risultati scarseggiano e la posizione in classifica comincia a farsi difficile da accettare per chi voleva competere per lo scudetto. Fondamentale per la squadra sotto l’aspetto psicologico, per ritrovare quella serenità e quell’unità d’intenti che manca oramai dal 5 novembre. Fondamentale per Ancelotti che vive una situazione assai inusuale per lui, abituato ad affrontare le crisi, ma con unità d’intenti con i calciatori e la società. Fondamentale per i calciatori, soprattutto chi dall’inizio della stagione non è riuscito ancora a trovare la propria strada per esprimersi al 100%.  Come scrive oggi il Corriere del Mezzogiorno domani dovrebbe essere la partita di Callejon, di rientro dopo due panchine, complice anche l’assenza di Allan, e soprattutto quella di Insigne e Lozano chiamati a convincere finalmente

Gli spifferi provenienti da Castel Volturno spingono per la coppia Lozano-Insigne in campo dal primo minuto contro l’Udinese. Callejon, invece, vista anche l’assenza di Allan, potrebbe tornare in campo dal primo minuto fornendo il contributo importante nelle due fasi, nei «vai e rientra», fondamentali per dare sia equilibrio che profondità a patto che ritrovi la brillante condizione mentale smarrita dopo la prova contro l’Atalanta, con l’assist a Maksimovic per il gol del vantaggio

ilnapolista © riproduzione riservata