ilNapolista

Ancelotti dice che lo spogliatoio non è una polveriera. Eh, ce ne simme accorti! È na catacomba!

Più che in ritiro io li porterei in giro a San Gregorio Armeno. Sembriamo il Presepe, immobili in mezzo al campo

Ancelotti dice che lo spogliatoio non è una polveriera. Eh, ce ne simme accorti! È na catacomba!

1) Più che in ritiro io li porterei in giro a San Gregorio Armeno. Sembriamo il Presepe, immobili, piazzati random ma con i led cinesi, quelli che si appicciano ad intermittenza. 😉

2) Fofana non ha condotto una transizione, è andato in processione accompagnato allegramente dalle voci dei nostri giocatori “Vai, và stai soloooo” E Lasagna ringrazia, si inforna sull’unico tiro in porta.

3) Ha detto Ancelotti che lo spogliatoio non è una polveriera. Eh, ce ne simme accorti! E’ na catacomba!☹

4) Al tiro di Piotr il palo l’ha guardato offeso, io ho esultato evocando defunti di ignoti accarezzando l’idea di una rimonta cosi come una nocciolina turca accarezza l’idea di cariare un molare a Salvini.🧐

5) Maksimovic litiga con il raccattapalle. Compagnoni dice che il goal ce l’ha fatto l’attaccante della Sampdoria e quando Ancelotti mette Younes ( Michu 2.0)i il mio televisore si è auto sintonizzato su Barbara D’Urso “Scusa pensavo che volessi chiagnere!”🤪

6) Non è una stagione è na tombolata cu ‘e criature. Nu burdello esagerato. Insigne pare ‘a nonna che nun vo perdere. Edo c’ha il cartellone. E Meret controlla i numeri.
“Né scusate è uscito il 22?” No, ma stamme ‘o stesso chine ‘e pazzi.😟

7) Martedì ci giochiamo la stagione, martedì andremo all-in su un tavolo che ci ha visti bluffare alla grande. Siamo passati da temibili partecipanti a giocatori buoni per far crescere la quota. Il mercato può essere utile ma non è l’unica soluzione.😤

Sempre e Comunque
Forza Napoli

ilnapolista © riproduzione riservata