ilNapolista

Il ministro dello Sport del Camerun chiede l’esonero di Seedorf: “Non è fatto per questo lavoro”.

Potrebbe finire dopo meno di un anno la sua avventura come ct del Camerun

Il ministro dello Sport del Camerun chiede l’esonero di Seedorf: “Non è fatto per questo lavoro”.

Come riporta Gianluca Di Marzio il Ministro dello Sport camerunense, Narcisse Mouelle Kombi, ha chiesto alla Federazione il licenziamento immediato del ct della Nazionale Clarence Seedorf a seguito dell’eliminazione agli ottavi di finale di Coppa d’Africa per mano della Nigeria: “Non è fatto per questo lavoro”.

L’avventura del ct potrebbe terminare a meno di un anno dal suo arrivo avvenuto il 10 agosto del 2017. Il Ministro dello Sport ai microfoni di CRTV ha ribadito che non ci sono i termini per un rinnovo del suo mandato a causa del gioco monotono ed inefficiente mostrato dalla squadra che ha certificato l’incapacità dell’allenatore

“La questione di mantenere Seedorf alla guida della nostra nazionale è sotto gli occhi di tutti. Non credo in base a tutte le circostanze che si sono venute a creare che si possa trovare una risposta in termini di rinnovo. Il suo mantenimento mi sembra problematico. Ho chiesto al presidente della Federazione di notificarglielo in modo conforme alle disposizioni del contratto”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata