Alla Rai giudizio impietoso sulla Juve: così non può affrontare l’Atletico

Valeria Ciardiello: “Credo che Ronaldo abbia già la testa all’Atletico e abbia paura che la Juve possa uscire. Non è stata una bella Juve è stato più bello il Napoli a vedersi”

Alla Rai giudizio impietoso sulla Juve: così non può affrontare l’Atletico
Foto di KontroLab

Nello studio Rai della Domenica Sportiva fioccano giudizi negativi sulla Juventus in chiave Champions.

Tardelli: “Ho visto una Juve discreta nel primo tempo, ma non può affrontare l’Atletico così. Il Napoli meritava il pareggio: ha giocato una gran partita. L’unica cosa positiva sono stati Chiellini e Bonucci. Ronaldo e Mandzukic veramente male. Mandzukic era molto stanco. Già al secondo attacco andava in difficoltà. Non penso che questa Juventus possa affrontare l’Atletico Madrid”.

Stesso parere quello di Paolo Rossi: “La Juve ha risposto con una delle sue migliori qualità: è una squadra che sa soffrire, sa difendere il risultato. Il secondo tempo si è giocato solo a una porta. Bravo il Napoli a mettersi lì. Sono dello stesso parere di Tardelli”.

Ancora più critica Valeria Ciardiello, tifosa della Juventus: “Sono contenta per il risultato, ma non per la prestazione. Anche nel primo tempo la Juve non mi ha fatta impazzire. Credo che Ronaldo abbia già la testa all’Atletico e abbia paura che la Juve possa uscire. Non è stata una bella Juve, è stato più bello il Napoli a vedersi”.

Anche l’ex azzurro Bruno Giordano interviene sul punto: “Credo che alla Juve sia mancata la personalità. È chiaro che il Napoli ti da soffrire, ma mi ha sorpreso in negativo quando la Juve riconquistava il pallone e non riusciva a creare nulla. Aveva questa frenesia che buttava il pallone lungo su Ronaldo e la palla tornava al Napoli. Anche un grande Napoli non è bastato per battere una Juventus normale. In vista della partita con l’Atletico se non cambiano marcia la vedo difficile passare il turno”.

ilnapolista © riproduzione riservata