Aumenta la tassazione sulle plusvalenza del calciomercato

Aumenta la tassazione sulle plusvalenza del calciomercato
La Corte di Cassazione chiude la lunga controversia giuridica che da anni vede contrapposte l’Agenzia delle Entrate e diverse società di calcio italiano. Va nel peggiore dei modi per le società professionistiche che vedono alzarsi la tassazione sulle plusvalenze da calciomercato che devono rientrare nel regime di tassazione ordinario e non certo straordinario come sarebbe per esempio la plusvalenza da cessione di un capannone industriale.
Una vera doccia fredda per tutte le società di calcio italiane che vedono come voci importanti nei bilanci le plusvalenze e i diritti Tv non riuscendo a guadagnare come all’estero per merchandising  e ricavi da stadio.
ilnapolista © riproduzione riservata