Sarri se la gode: «Finalmente ho visto il mio calcio»

Una doppietta a testa di Hazard e Higuain regala a Sarri uno splendido week end a Stamford Bridge e la fine delle critiche

Sarri se la gode: «Finalmente ho visto il mio calcio»

Sarri sorride

E dopo tanta pressione finalmente Maurizio Sarri può sorridere. Il 5-0 all’Huddersfield la fine di un incubo? «Ho visto il mio calcio, abbiamo mosso la palla molto velocemente, abbiamo avuto buoni movimenti senza palla e siamo stati molto pericolosi. Sono davvero molto contento, abbiamo giocato bene per 90 minuti e ci siamo difesi bene per 90 minuti. Abbiamo giocato una buona partita ma ora abbiamo bisogno di continuità».

«In corsa in quattro competizioni»

Un sabato in compagnia dei cori di Stamford Bridge, un sabato in cui, finalmente si può guardare al futuro con più tranquillità: «Al momento dobbiamo essere contenti della nostra stagione perché a febbraio siamo ancora impegnati in quattro diverse competizioni. Sappiamo che dobbiamo lottare per rimanere tra i primi quattro. Quindi dobbiamo cercare di vincere qualcosa. Sarà molto difficile perché nella Coppa Carabao dovevamo giocare a Liverpool e Tottenham, e ora a Man City è come la Champions League. Quindi qui in Inghilterra tutto è molto difficile. Il campionato è molto competitivo e ora sappiamo che abbiamo bisogno di coerenza nelle nostre prestazioni»

Higuain e Hazard perfetti

Complimenti anche ad Hazard e Higuain, autori di una doppietta a testa: «Sapevo bene che quando è arrivato Higuain non era al top delle sue condizioni fisiche. Ora sta migliorando e sono contento perché, a parte gli obiettivi, è molto adatto a giocare vicino a Eden. In campo sono molto adatti a giocare con l’uno vicino all’altro. Per noi è molto utile avere Higuain perché sarà in grado di segnare molti gol, ma è anche importante per Eden»

ilnapolista © riproduzione riservata