Il milanista Orfini (presidente Pd): «San Siro dedichi il primo coro a Koulibaly»

Sabato sera Milan-Napoli. L’esponente politico lancia la proposta: «Fu oggetto di schifosi cori razzisti. All’ingresso dei giocatori, sarebbe bello il primo coro per lui»

Il milanista Orfini (presidente Pd): «San Siro dedichi il primo coro a Koulibaly»

Un mese dopo

Sabato sera, giusto un mese dopo, il Napoli torna a San Siro. E con il Napoli rientra in campo in campionato Kalidou Koulibaly dopo le due giornate di squalifica per l’applauso a Mazzoleni. Un mese. In questo mese è successo di tutto. Il calcio italiano è stato scosso dagli ululati razzisti di San Siro (San Siro interista) nei confronti di Koulibaly e soprattutto dall’ineccepibile linea politica seguita dal Napoli che ha mantenuto la barra dritta senza mai alzare la voce. Le massime autorità dell’ordine pubblico in Italia hanno risposto ad Ancelotti come se stessero rispondendo a un leader politico: dal ministro dell’Interno Matteo Salvini al capo della Polizia Franco Gabrielli.

Sabato sera si giocherà Milan-Napoli e il presidente del Pd Matteo Orfini – milanista – sui social ha lanciato la sua proposta al pubblico milanista: «Da milanista mi piacerebbe che all’ingresso in campo dei giocatori i nostri tifosi dedicasse il primo coro di sostegno a Koulibaly che a San Siro fu oggetto di schifosi cori razzisti».

ilnapolista © riproduzione riservata