Zielinski: «Il mio momento negativo è già alle spalle»

L’intervista di Zielinski a Radio Kiss Kiss Napoli: «Ancelotti ci considera tutti sullo stesso piano, penseremo al Liverpool dopo il Frosinone».

Zielinski: «Il mio momento negativo è già alle spalle»

L’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli

Piotr Zielinski intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli: «Abbiamo meritato la vittoria di Bergamo, anche se abbiamo sofferto molto. L’Atalanta gioca sempre bene contro di noi, sono contento per il gol decisivo di Arek MIlik, lo meritava. Era un momento difficile per lui, e il Napoli aveva bisogno di un successo. Nel primo tempo potevamo chiudere la partita, poi nella ripresa ci siamo presi tre punti pesantissimi. Siamo stati bravi a soffrire».

Il momento negativo di Zielinski: «Ultimamente attraverso un periodo poco positivo, ma credo che sia già alle spalle. Sto facendo di tutto per dare il mio contributo, sono certo che presto tornerò ai miei livelli».

I prossimi impegni con Frosinone e Liverpool: «Contro il Chievo abbiamo perso punti, ora affrontiamo una partita simile. Loro si metteranno tutti dietro, noi dobbiamo entrare con l’atteggiamento giusto. Poi dopo andremo a Liverpool, ad Anfield possiamo fare la nostra partita e vincere. Ovviamente sarà difficile, ma siamo in una buona posizione. Penseremo al Liverpool dopo il Frosinone, perché sabato non possiamo sbagliare. Abbiamo fatto una grandissima Champions League, se giocheremo come sappiamo passeremo il turno».

Ancelotti: «Per noi è una grandissima cosa essere allenati da un gigante come lui. Ha vinto tutto ma vuole fare ancora qualcosa di bello e importante con noi. Siamo sulla strada giusta, tutti andiamo d’accordo con il mister. Non sottovaluta nessuno, parla con tutti, considera i calciatori allo stesso livello».

 

ilnapolista © riproduzione riservata