Youth League: Liverpool-Napoli 5-0

Finisce con un brutto risultato l’avventura in Youth League della squadra di Baronio. Il Liverpool domina, Napoli irriconoscibile col turn over.

Youth League: Liverpool-Napoli 5-0

Gli azzurrini erano già eliminati

Una partita-passerella diventata un massacro: il Napoli Primavera esce sconfitto per 5-0 dal match di Youth League contro il Liverpool. Gli azzurrini erano già eliminati dalla Champions dei giovani prima del match contro i Reds, ma la sconfitta fa rumore, soprattutto per il risultato rotondo e senza appello. Baronio, tecnico del Napoli, decide di varare il turn over e alla fine esce malissimo dalla trasferta inglese: all’intervallo è 2-0 per il Liverpool, vantaggio di Camacho dopo una palla persa a centrocampo da Calvano e raddoppio di Millar dopo una respinta del portiere D’Andrea.

Nella ripresa, tris di gol per i padroni di casa, a segno Glatzel, Jones e Duncan nel finale. Con questo risultato, il Napoli chiude la sua quarta esperienza in Youth League con sei punti in sei partite, e la qualificazione sfumata solo nel gironcino di ritorno, dopo la sconfitta casalinga contro il Psg. Per Baronio, esperienza europea dolceamara, con 9 gol fatti e 15 subiti. Da ricordare il successo (l’unico) contro la Stella Rossa, grazie all’ingresso decisivo di Gaetano,

ilnapolista © riproduzione riservata