Youth League: Gaetano show, Napoli-Stella Rossa 5-3

Napoli-Stella Rossa versione giovani sarà ricordata come la partita di Gaetano: sul risultato di 2-3, il fantasista azzurro realizza una tripletta.

Youth League: Gaetano show, Napoli-Stella Rossa 5-3

Girandola di gol

Succede di tutto nell’anticipo “giovanile” di Napoli-Stella Rossa. Gli azzurrini di Baronio vincono per 5-3 al termine di una partita fantastica, e sono ancora in corsa per la qualificazione. Tutto dipenderà dall’esito di Psg-Liverpool (iniziata da pochi minuti) e dai risultati incrociati dell’ultima giornata. Intanto, la primavera del Napoli conquista il suo primo successo nel gironcino di Youth League, e già questa è una buona notizia.

La cronaca della partita si apre con il vantaggio dei serbi, rigore trasformato da Jocic dopo soli 3 minuti di gioco. Il pareggio di Perini, di tacco, arriva al 15esimo minuto. Ma è solo un’illusione, perché la Stella Rossa è di nuovo avanti grazie a Bramaz, lesto ad approfittare di una svirgolata di Sgarbi su azione d’angolo. Conclusione a botta sicura e D’Andrea è battuto. Il primo tempo finisce così.

La ripresa si apre con il gol di Saporetti, servito perfettamente da Mezzoni. Dopo venti minuti, la rete della Stella Rossa che sembra indirizzare definitivamente la partita: errore di Perini, Dedijer batte il portiere del Napoli dopo un tiro sul palo di Burmaz. Due minuti prima, Baronio ha mandato Gaetano in campo al posto di Marino. È questo il momento davvero decisivo della partita, perché il talento più splendente del Napoli Primavera realizza i tre gol che rovesciano il risultato. I primi due arrivano su altrettante punizioni, il secondo grazie a una splendida conclusione di sinistro. Finisce così, grande rimonta e grande soddisfazione per Gaetano. Ora c’è ancora speranza per la qualificazione, anche se un’eventuale vittoria del Psg contro il Liverpool condannerebbe il Napoli all’eliminazione.

ilnapolista © riproduzione riservata