Sarri, video tattici per guarire il suo Chelsea

Il Sun racconta la reazione di Sarri alla sconfitta contro il Leicester: video collettivi e individuali, ma il tecnico toscano ha “bocciato” tanti calciatori del Chelsea.

Sarri, video tattici per guarire il suo Chelsea

Il racconto del Sun

Il Chelsea va a casa del Watford per provare a invertire il trend dopo la sconfitta interna col Leicester. È il Boxing Day della Premier League, un’occasione per cancellare subito un tonfo inatteso, soprattutto dopo il successo contro il Man City di Guardiola. Per guarire la sua squadra, Sarri ha predisposto delle sedute video per lavorare sulla tattica, sia dal punto di vista collettivo che individuale.

Il racconto del Sun«Per cercare di migliorare lo stato di “confusione mentale” del suo Chelsea, Sarri ha mostrato alcuni montaggi riferiti alla partita contro le Foxes. La squadra londinese affronterà un Watford in buona condizione, e anche per questo l’ex allenatore del Napoli ha annunciato delle sessioni video: “Parlerò con la squadra, poi con alcuni giocatori. Non so quanti saranno, ma il lavoro per crescere nel nostro gioco è difficile quanto necessario. Noi dobbiamo pensare solo a noi, la cosa più importante è sviluppare la nostra qualità e mostrare una reazione dopo la sconfitta contro il Leicester”».

Il Sun racconta anche altri retroscena: «Sarri ha mostrato di non ritenere adatti al suo calcio molti giocatori della sua rosa. Recentemente ha etichettato come “fragile” l’attaccante Alvaro Morata; inoltre sostiene che Loftus-Cheek abbia bisogno di lezioni di tattica, addirittura Kanté non sarebbe aderente al suo modo di giocare. Il centrocampista francese è stato nominato giocatore dell’anno in Premier League. Infine, anche Danny Drinkwater è stato completamente escluso dalle rotazioni».

ilnapolista © riproduzione riservata