Nicchi replica a Pecoraro: «Razzismo? Fatto quello che dovevamo»

Parla il presidente dell’Assoarbitri: «Pecoraro faccia il procuratore, gli arbitri e gli addetti alla pubblica sicurezza fanno il loro lavoro».

Nicchi replica a Pecoraro: «Razzismo? Fatto quello che dovevamo»

Le parole a Lapresse

Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Arbitri, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Lapresse per rispondere a Giuseppe Pecoraro. Il Procuratore Federale ha spiegato che Inter-Napoli, secondo lui, avrebbe dovuto essere sospesa. Queste le parole di Nicchi: «Sui cori razzisti non abbiamo niente da dire. C’è già tanta gente che parla a sproposito».

«Noi – prosegue Nicchi – facciamo tutto quello che dobbiamo fare. Pecoraro è invitato a fare il procuratore, l’arbitro e gli addetti all’ordine pubblico fanno quello che devono fare».

ilnapolista © riproduzione riservata