Gasperini: «I cambi del Napoli hanno deciso la partita»

«Non posso rimproverare niente ai miei ragazzi, abbiamo perso contro una grande squadra. Dopo il pareggio, è mancata un po’ di energia».

Gasperini: «I cambi del Napoli hanno deciso la partita»

L’intervista a Sky

Giampiero Gasperini intervistato da Sky al termine di Atalanta-Napoli: «Nel finale eravamo affaticati, il Napoli ha fatto dei cambi che hanno modificato l’inerzia della partita. Abbiamo perso qualche pallone negli ultimi minuti, peccato perché abbiamo anche subito gol all’inizio. Dopo il pareggio, è mancata un po’ di energia».

L’assenza di Ilicic: «Mancava anche Toloi un altro calciatore importante per noi. Però i ragazzi sono stati bravi. Il Napoli è una squadra forte e ha dimostrato di avere grandi valori. Ma noi non siamo stati da meno».

Gasperini su Zapata: «Ha giocato una buona partita, al di là del gol. Ha creato delle difficoltà al Napoli, insieme ai compagni. I ragazzi hanno fatto tutto quello che potevano, ci manca ancora qualcosina per fare il salto di qualità».

La differenza tra primo e secondo tempo: «All’inizio sembravamo in ritardo, nel secondo tempo abbiamo accorciato con più coraggio e abbiamo pienamente meritato il pareggio. Per me, avevamo ancora qualcosa da dare a livello fisico però siamo stati messi in difficoltà dal gol subito all’inizio e dai giocatori freschi inseriti dal Napoli. Non posso rimproverare niente ai miei ragazzi».

ilnapolista © riproduzione riservata