Napoli-Stella Rossa 3-1, si decide tutto a Liverpool

Hamsik e doppietta di Mertens, brutto secondo tempo dopo una prima frazione di dominio. Tutto si deciderà all’ultima partita.

Napoli-Stella Rossa 3-1, si decide tutto a Liverpool

Napoli-Stella Rossa 3-1, gol di Hamsik e doppietta di Mertens. Per i servi segna Ben Habouane. A Parigi finisce 2-1, per il Napoli bisogna non perdere (o perdere con un gol di scarto, ma non 1-0) a Liverpool.

Primo tempo

Dominio azzurro, concretizzato dalle reti di Hamsik e Mertens. La marcatura dello slovacco ha due significati importanti: è la prima stagionale per lui ed è la prima realizzata su sviluppo pulito di palla inattiva per il Napoli di Ancelotti. Intorno ai due gol, è un primo tempo di assoluto controllo per la squadra di Ancelotti. Un’altra grande occasione per Koulibaly, solo un tiro di Srnic contenuto bene da Ospina. Nel frattempo, fuochi d’artificio a Parigi: vantaggio di Bernat, raddoppio di Neymar e poi Milner riapre la partita.

La ripresa

Il Napoli trova il terzo gol con Hamsik per Mertens, è una rete bellissima, perché il passaggio di Marek è fantastico e la giocata di Mertens è da attaccante puro. Dopo questa rete, la partita della squadra di Ancelotti finisce. Colpevolmente, perché la Stella Rossa trova il gol con Ben Habouane, su splendida giocata di Marin. È una rete legittimata a posteriori dai serbi, che giocano bene l’ultima mezz’ora, il Napoli fa molta fatica (anche dal punto di vista fisico) e non esce più. Non ci sono grandi occasioni, a Parigi finisce 2-1 per il Psg. A Liverpool basterà non perdere, o perdere con un gol di scarto, ma non 1-0. Sarà un’impresa, ma è possibile.

ilnapolista © riproduzione riservata