Maksimovic: «Rinato con Ancelotti, ha portato la sua mentalità»

Maksimovic intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli: «Il mister ha portato una nuova mentalità, ma ringrazio anche Sarri per il lavoro sulla linea a quattro».

Maksimovic: «Rinato con Ancelotti, ha portato la sua mentalità»

L’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli

Nikola Maksimovic intervistato in diretta da Radio Kiss Kiss Napoli. Il difensore serbo è stato rilanciato da Ancelotti, soprattutto come (finto) terzino destro nelle partite di Champions: «Con il nuovo allenatore è iniziata la mia rinascita. Abbiamo parlato il primo giorno e ci siamo capiti bene. Ho capito cosa voleva, ho lavorato tanto per avere questa opportunità. Il mister è fondamentale, ha portato a Napoli una nuova mentalità. Oggi, per esempio, siamo incazzati per il gol subito contro la Stella Rossa. Non deve più accadere e stiamo lavorando per questo. Continuando a lavorare con lui, possiamo puntare a grandi traguardi».

I sei mesi in Russia: «Ringrazio Carrera, è stato un bel periodo a Mosca. Il campionato è più breve, ma ho vissuto una buona esperienza».

Maksimovic sul Napoli in Champions League: «Ci stiamo divertendo anche contro squadre che puntano a vincere la Champions. Al sorteggio tutti dissero era difficile, ora dipende tutto da noi. A Liverpool non sarà facile, ma ci sentiamo forti come gruppo».

La leggenda di Maksimovic che può giocare solo in una difesa a tre: «Lo dicevano all’inizio, quando sono arrivato a Napoli. In realtà devo ringraziare anche Sarri, mi ha fatto lavorare molto sulla linea a quattro».

Il Chievo e ora l’Atalanta: «Domenica abbiamo provato a vincere in tutti i modi, dispiace non essere riusciti a portare a casa i tre punti. Il calcio è così, c’è una gara che per tutti è facile ma il pallone non entra. A Bergamo sarà una trasferta difficile, giocheremo in un ambiente caldo, contro una squadra fisica. Il mister ci ha già spiegato come fare, giocheremo in maniera diversa rispetto al passato e speriamo di fare un buon risultato».

ilnapolista © riproduzione riservata